LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Amalia Bruni: solidarietà alla Cgil per il vile attacco squadrista

1 min read
Amalia Bruni: solidarietà alla Cgil per il vile attacco squadrista

La leader del Centrosinistra in Consiglio Regionale presente al presidio organizzato presso la sede di Lamezia su Corso Nicotera: “a testa alta e senza paura. Non ci faremo intimidire!”

Amalia Bruni in prima fila a Lamezia davanti alla sede della Cgil per testimoniare solidarietà e vicinanza dopo il violento attacco subito ieri dalla sede nazionale a Roma.

L’assalto squadrista di ieri alla sede della Cgil nella capitale e le scene da guerriglia urbana intorno ai Palazzi delle Istituzioni per protestare contro il Green pass è da condannare con fermezza. I sindacati sono un presidio fondamentale per la nostra società e per la tutela dei diritti dei lavoratori. Nessuna intimidazione può essere tollerata e va respinta nettamente. In una democrazia come la nostra ognuno può esprimere il proprio dissenso senza che questo degeneri in atti violenti o intimidatori. Siamo di fronte a un vero attacco squadrista che non è tollerabile. Spero che l’inchiesta delle forze dell’Ordine avvenga celermente e si concluda con l’individuazione dei responsabili. Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione deve andare avanti senza indugio, se intravediamo la luce dopo due anni terribili lo dobbiamo proprio si vaccini che ci stanno consentendo di riprendere una vita quanto il più normale possibile”.