Asp Catanzaro: revocato lo sciopero nazionale del 9 novembre 2018

In Attualità On

CATANZARO. E’ stato revocato lo sciopero nazionale di 24 ore per la giornata del 9 novembre 2018 e quindi non ci saranno interruzioni delle prestazioni da parte del personale del settore sanitario.

A darne comunicazione ufficiale la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica, che, con nota Protocollo DFP 72304 del 31/10/2018, rende noto che le Associazioni sindacali ANAAO ASSOMED – CIMO – AAROI-EMAC – FP CGIL MEDICI E DIRIGENTI SSN – FVM Federazione Veterinari e Medici – FASSID ( AIPAC-AUPI-SIMET-SINAFO-SNR) – CISL MEDICI – FESMED – ANPO-ASCOTI-FIALS MEDICI – COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE AREE CONTRATTUALI MEDICA E VETERINARIA UIL FPL, hanno revocato lo sciopero nazionale di 24 ore proclamato per la giornata del 09 novembre 2018 del personale della Dirigenza medica, veterinaria, sanitaria ,professionale, tecnica ed amministrativa del Servizio Sanitario Nazionale, degli Istituti di Ricovero e Cura a carattere scientifico (IRCCS), degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali (IZS), delle Agenzie Regionali per la Protezione Ambientale (ARPA) e delle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale, compresi quelli delle strutture anche di carattere privato e/o religioso che intrattengono un rapporto di convenzione e/o accreditamento con il Servizio Sanitaria Nazionale.

I servizi pubblici saranno normalmente garantiti, tutte le attività sanitarie e le prenotazioni di esami o visite specialistiche saranno svolte come da programmazione.

Articoli Correlati

Gloria Davoli col maestro Costanzo

Lamezia. La 12enne Gloria Davoli argento nella sciabola e sfiora il tricolore

Ottimi risultati per il Circolo Scherma Lametino del maestro Giuseppe Costanzo ai recenti Campionati Italiani Under 14 di Riccione

Read More...
Mario Oliverio

Sanità. E’ scontro Oliverio-Commissari

Presentata alla Regione una lista di nominativi. Oliverio: si eviti farsa (altro…)

Read More...
Operazione Dolce Vita, sequestrati beni per 10 milioni a famiglia calabrese

Operazione Dolce Vita, sequestrati beni per 10 milioni a famiglia calabrese

L'operazione "Dolce vita" della Guardia di Finanza a carico dei componenti di una famiglia residente a Roma e gravata

Read More...

Mobile Sliding Menu