Aumentano i contagiati dalla legionella, c’è un ricovero anche a Catanzaro

In Sanità, Ultime notizie On

Salgono a 33 le persone contagiate (i morti sono tre) dall’ondata di legionella che in questa settimana ha colpito Bresso, cittadina alle porte di Milano.

Tra ieri sera e questa mattina sono infatti stati segnalati 6 nuovi casi tra cui quello di un paziente (anche lui come gli altri residente nella cittadina dell’hinterland milanese) che si trova in Calabria e che è quindi stato ricoverato a Catanzaro. “Con sei nuove segnalazioni, tra ieri sera e questa mattina, sono 33 i cittadini di Bresso che hanno contratto il batterio della legionella. Tre di loro si sono presentati all’ospedale Bassini, fortunatamente in buone condizioni, tanto che solo uno di loro è stato ricoverato e gli altri due hanno ricevuto la terapia antibiotica da fare a casa; due si sono rivolti all’ospedale Niguarda, ricoverati, ma sempre con un quadro clinico non preoccupante; uno si trova ricoverato all’ospedale Mater Domini di Catanzaro” ha spiegato l’assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera.

Articoli Correlati

Raccolta rifiuti in tilt, smaltimento nel caos. A Lamezia torna l'emergenza

Emergenza rifiuti in Calabria, D’Ippolito ( M5S) interpella il premier Conte

Sul collasso del sistema rifiuti in Calabria, il prossimo venerdì 19 luglio il deputato M5S Giuseppe d'Ippolito, componente della

Read More...

Festa a sorpresa alla Sagio Libri che chiude dopo 40 anni di attività

La Sagio libri di Savina Ruberto chiude i battenti dopo quarant'anni di attività. Amici e clienti affezionati hanno organizzato

Read More...

Lido Valentino Beach, danneggiato dal maltempo lo scivolo per disabili

CATANZARO. Il Comune di Catanzaro "contribuirà a proprie spese alla riparazione della passerella automatizzata per disabili del Valentino Beach

Read More...

Mobile Sliding Menu