LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Biondo (Uil Calabria): Oliverio faccia chiarezza sulla Sorical

1 min read
Santo Biondo, segretario generale Uil Calabria

Santo Biondo, segretario generale Uil Calabria

Il presidente della giunta regionale faccia chiarezza su Sorical, lo faccia in tempi brevi e non tradisca il suo mandato elettorale che, fra i primi obiettivi, vedeva quello del risanamento della partecipazione regionale

Comunicato Stampa

Noi, da tempo, abbiamo segnalato nelle sedi più opportune quanto non ci convinceva nella gestione si questa importante società regionale. Allo stesso modo avevamo evidenziato il fatto che, ancora oggi, i commissari non hanno presentato un piano di rilancio dell’azienda.

Un intervento di Mario Oliverio si rende necessario anche alla luce di quanto avvenuto in Commissione vigilanza a Palazzo Campanella, dove i “consiglieri commissari” hanno atteso in vano l’arrivo dei manager a cui sono state affidate le cure di Sorical. Un atteggiamento che finisce per svilire il ruolo di controllo del parlamento regionale e sminuire la funzione di indirizzo della giunta regionale sulla vita delle società partecipate calabresi.

A Mario Oliverio, quindi, chiediamo di fare chiarezza su quanto sta accadendo in Sorical, ricordando allo stesso che il rilancio di questa società non può essere sganciato dal varo di una riforma moderna del Sistema idrico integrato regionale, e su tutta la partecipazione in Calabria.

Santo Biondo

Segretario generale Uil Calabria