Sabato 11 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

La buona sanità esiste, anche in Calabria

2 min read
motori-lamezia

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta di un cittadino calabrese che porta la testimonianza diretta di un caso di buona sanità

Di seguito la missiva:

Dopo una mia personale esperienza presso il reparto di Endocrinochirurgia del “Policlinico Mater Domini” di Catanzaro, diretto dalla Dottoressa Nadia Innaro in sinergia con la Dottoressa Rita Gervasi, desidero esprimere pubblicamente, gratitudine e riconoscimento a tutto il personale medico e paramedico del reparto, rivolgendo loro questo mio pensiero.

Negli ultimi tempi, troppo spesso si sente parlare di malasanità soprattutto nella nostra martoriata regione Calabria. Io però, voglio essere una voce fuori dal coro e condividere l’esperienza positiva affrontata. Sulla mia pelle ho potuto constatare elevata professionalità e competenza di tutto il personale che opera nella sopradetta struttura sanitaria pubblica.

Nel reparto di Endocrinochirurgia, diretto magistralmente dalla Dottoressa Innaro, coadiuvata dalla dottoressa Gervasi, dall’inizio dell’anno sono stati effettuati circa 90 interventi di chirurgia tiroidea, risultando di fatto, un eccellente centro regionale di riferimento. 

 Come cittadino calabrese, non voglio soltanto tessere le lodi di un patrimonio medico ed umano che per fortuna arricchisce il nostro territorio, ma porre all’attenzione pubblica, la necessità di potenziare e valorizzare a livello nazionale, un’eccellenza sanitaria regionale.

Sono orgoglioso di aver fatto la conoscenza, se pur in un contesto poco felice, di un personale altamente qualificato, che quotidianamente con dedizione e fratellanza, si dedica alla salute fisica e mentale dei pazienti.

A tutti desidero augurare, illuminati dal Signore, buon lavoro.

Giuseppe Mastroianni