Calabria, 27 persone sono morte sul lavoro nel 2018

In Cronaca, Ultime notizie On

CATANZARO. In Calabria le persone morte in incidenti sul lavoro nel 2018 sono state complessivamente 27. Il dato emerge da una ricerca condotta a livello nazionale dall’Osservatorio indipendente di Bologna morti sul lavoro. La ricerca é aggiornata alla data di ieri. In particolare, a Crotone le vittime sono state nove, a Cosenza otto, a Catanzaro cinque, a Vibo Valentia tre ed a Reggio Calabria due. Il dato di Crotone, in particolare, ha subito un’impennata proprio di recente a causa dell’incidente verificatosi domenica scorsa ad Isola Capo Rizzuto, con il decesso dell’imprenditore del settore sanitario Massimo Marrelli e di tre operai mentre effettuavano la posa di un tubo della rete fognaria. La Calabria, nella classifica nazionale dei morti sul lavoro, capeggiata dal Veneto, con 61 vittime, si colloca subito dopo il Lazio, che ha registrato 28 decessi.

Articoli Correlati

Agenda Sud XlaCalabria

Basta demagogia. Fermare l’autonomia con atti concreti

Agenda Sud XlaCalabria è da sempre contro il disegno disgregativo del regionalismo differenziato che presto sarà discussa in Consiglio

Read More...
Abbattono querce secolari, un arresto e due denunce a Ricadi

Ricadi (VV). Abbattono querce secolari, un arresto

I Carabinieri avevano notato presenza tre persone in un terreno (altro…)

Read More...
conad lamezia parla rigano-LameziaTermeit

Trasferta proibitiva a Brescia per la Top Volley Lamezia

Al centro sportivo San Filippo di Brescia va in scena domani, domenica 20 gennaio, alle 18 la sfida tra

Read More...

Mobile Sliding Menu