Carabinieri filmano sesso nel parco, denuncia degli amanti

In Cronaca On
- Updated
Carabinieri filmano sesso nel parco, denuncia degli amanti

Video diffuso sul web, “é stata violata privacy”

RENDE (COSENZA) Fanno sesso in un parco pubblico in pieno giorno, ma vengono sorpresi dai carabinieri i quali, per documentare il reato da sanzionare, girano un filmato con lo smartphone che, però, per cause in corso di accertamento, diventa pubblico e virale in rete.

Il fatto è accaduto in un parco pubblico di Rende, in provincia di Cosenza.

I due amanti, entrambi professionisti, dopo la diffusione del video via chat, hanno presentato una denuncia per violazione della privacy alla Procura della Repubblica di Cosenza, che ha aperto un’inchiesta sulla vicenda.

I due amanti, sorpresi svestiti mentre stavano consumando l’atto sessuale, sono riconoscibili dalle immagini del video.

Articoli Correlati

Droga: carabinieri trovano piantagione a San Luca

San Lorenzo (RC). Scoperta piantagione di marijuana, una denuncia

S. Lorenzo, a dimora quasi 600 arbusti. Denunciato 55enne a S.Luca (altro…)

Read More...
Una pattuglia dell'Arma dei Carabinieri in servizio a Reggio Calabria.

Polistena (RC). Truffa con simulazione acquisti, quattro indagati

Sequestrati beni a ex dipendenti di una stazione di servizio nel reggino (altro…)

Read More...
Perugini: l’aeroporto è ancora una risorsa per Lamezia Terme?

Apertura Info Point porto di Tropea all’aeroporto di Lamezia Terme

Dopo un’estate ricca di avvenimenti, nuove aperture nel Marina Village e uno sviluppo del transito che ha visto un

Read More...

Mobile Sliding Menu