Comitato Malati Cronici: Lamezia una città al buio

In Politica, Ultime notizie On
Lamezia al buio

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa del rappresentante del Comitato Malati Cronici del lametino Giuseppe Marinaro, sulla difficile situazione nella quale versa il comune di Lamezia Terme

Ecco il comunicato:

Nella città di Lamezia Terme ormai succede di tutto. La cosa grave è che quanti responsabili si tappano gli occhi e le orecchie per non vedere e non sentire. Li aprono solo in concomitanza della riscossione dell’immeritato stipendio.

Tutta la città è ormai al buio. Da Via Scarpino che lo è da due anni passando per il parco Impastato e coinvolgendo tutte le frazioni e le vie principali e secondarie della città.

Le lampadine quando non funzionano più, non si sostituiscono. Se un lampione sta crollando o è marcio intervengono tagliando la parte alta senza sostituirlo con uno nuovo, pensando così erroneamente di inibire il pericolo che invece continua a rimanere.

Se ti rivolgi agli uffici comunali ti rispondono con nonchalance che nelle casse non c’è nemmeno un euro non solo per sostituire i lampioni, nemmeno a parlarne, ma nemmeno per sostituire le lampadine consumate e non più funzionanti.

Si è fatto un gran parlare di sicurezza. Chiudendo per questo tutto quanto è stato possibile: teatri, campi di calcio, luoghi di intrattenimento e chi ne ha più ne metta.

Costringere una città al buio e con lampioni che sempre più spesso non reggono, creando sì veri pericoli, come purtroppo è accaduto anche oggi…come la mettiamo…?

Turasi il naso non serve come non serve starsene con le mani in mano aspettando non si sa quale provvidenza.

E’il caso di intervenire e facendo anche presto.La città non può più attendere.Il tempo della ricreazione è ormai da tempo esaurito.

Giuseppe Marinaro

Comitato Malati Cronici

Articoli Correlati

Filippo Zema

Marco Siclari (FI) ricorda il dottore Filippo Zema

Filippo Zema era medico stimato e uomo di grande valore (altro…)

Read More...
incontro pubblico 'Il Mezzogiorno e la Calabria di fronte a scadenze drammatiche'

Il 22 febbraio incontro pubblico ‘Il Mezzogiorno e la Calabria di fronte a scadenze drammatiche’

Il Mezzogiorno e la Calabria di fronte a scadenze drammatiche (altro…)

Read More...
partito ufficialmente impressioni mobili-LameziaTermeit

Le Impressioni Mobili nel cuore di Nicastro

LAMEZIA. È ufficialmente iniziata la seconda edizione di Impressioni mobili, il trekking urbano targato Open Space. (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu