LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Ernesto Madeo (FdI) avvia la “Filiera del Fare”

2 min read
Madeo con la Meloni

“La Filiera del Fare” è il nome del progetto di rinnovamento ideato da Ernesto Madeo, candidato di Fratelli d’Italia nella circoscrizione di Cosenza, per Jole Santelli presidente

Comunicato Stampa

Ernesto Madeo sessant’anni, di San Demetrio Corone, è titolare e fondatore dell’omonima azienda di salumi, nata nel 1984, oggi presente sui maggiori mercati internazionali.

La “Filiera del fare” racchiude contemporaneamente la storia dell’imprenditore e la visione dell’uomo politico. Incentivare la produzione qualitativa e quantitativa dei prodotti agricoli locali, sostenere la buona imprenditoria, investire nell’ammodernamento della rete infrastrutturale regionale e sulle capacità digitali degli imprenditori sono passaggi necessari per una filiera produttiva virtuosa che costituisce il futuro per la Calabria.

L’agricoltura è ancora oggi uno dei settori trainanti dell’economia locale ed è fondamentale sostenere gli agricoltori e il sistema agricolo istituendo un organismo di indirizzo che coordina tutti gli attori della filiera agricola, del suo indotto e della commercializzazione per apportare miglioramenti nelle tecniche di produzione e di programmazione che unitamente all’individuazione di nuovi sbocchi di mercato e alla creazione di industrie della trasformazione possano rendere più competitive e redditizie le nostre imprese agricole.

Madeo è un imprenditore meridionale che parla al mondo attraverso le proprie produzioni, rifiutando completamente le logiche assistenzialistiche di supporto alla “Questione Meridionale”, proponendo e mettendo in atto – prima su se stesso – la caparbietà che gli proviene dall’essere calabrese Arbëreshë, impegnandosi in prima persona perché questi territori siano riconosciuti nelle loro capacità di essere sostegno e supporto ad una nuova economia di respiro nazionale.

È fondamentale tutelare non solo il made in Calabria, ma soprattutto il “realizzato da”: agricoltori, uomini e donne, che con impegno ogni giorno scelgono di far bene e portano sulla tavola dei calabresi prodotti eccellenti.

Lo sviluppo delle aree interne e delle infrastrutture consentirà a tutti di arrivare sulle tavole degli italiani e degli europei, e solo così si contribuisce a fare economia reale.

Ernesto Madeo darà il via ufficiale alla “Filiera del Fare” domenica 12 dicembre alle 18.30, ristorante Corsini – San Demetrio Corone (Cosenza).