Giornata contro la violenza sulle donne: le iniziative di BaciamiAncora

In Eventi&Cultura On
Giornata contro la violenza sulle donne: le iniziative di BaciamiAncora

Il 25 novembre ricorre la Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne, una disumana vergogna che miete ogni giorno vittime in tutto il mondo

BaciamiAncora – concept nato per seminare amore nel web e contaminare il cyberspazio (dove pullulano urlatori rabbiosi) di gesti di Bellezza; nonché l’unico brand al mondo che ha una pianta per etichetta, ovvero un vero e proprio cuore da piantare per contribuire a salvare il pianeta – promuove in diverse giornate a cavallo del 25 novembre alcuni eventi di sensibilizzazione sulla scottante tematica.

Domenica 24 novembre alle ore 11.00 in prima linea a Milano con Jo Squillo per consegnare ufficialmente la Bambola “BaciamiAncora #againstviolenceonwomen” a supporto di “The Wall of Dolls”, l’installazione permanente di via De Amicis 2 divenuta simbolo metropolitano del NO al femminicidio e ad ogni forma di violenza sulle donne. Ricordiamo che da ormai sei anni Wall of Dolls di Milano ci ricorda tutte le vittime dei femminicidi: un muro di bambole per non dimenticare le donne che hanno subito violenza e affinché non cali mai l’attenzione su un problema che non riguarda solo le donne ma in primis gli uomini, visto che i carnefici sono sempre uomini, e dunque un problema sociale, di genere e culturale da tenere costantemente in discussione.  Gli eventi di “The Wall Of Dolls” quest’anno avranno luogo in tutta Italia, durante l’intero mese di novembre, e culmineranno il 25 novembre in piazza Duomo a Milano con un significativo Flash Mob.

Mercoledi 27 novembre ore 17.30 a Lamezia Terme nello showroom della stilista Elena Vera Stella in collaborazione con l’Associazione culturale Alba verrà presentato il libro Malamore di Anna Macrì, (edito da Umberto Soletti) attrice e autrice calabrese candidata al David di Donatello per il cortometraggio “Onora la Madre”. Anna Macrì che ha avuto il coraggio di denunciare la violenza subita a 17 anni e che con grande valore e forza di volontà è riuscita a superare questo dramma anche scrivendo il libro. Ad Anna Macrì viene dedicata la Bambola di BaciamiAncora donata per The Wall Of Dolls a Milano, a ricordo e sostegno della sua personale battaglia e per sollecitare tutte le donne a denunciare ogni forma di sopruso. Malamore nasce dopo una ricerca etnografica di tre anni in Calabria sulla violenza di genere. Tra le innumerevoli storie raccolte, dieci racconti all’inferno, sono diventati parte del libro che diventa un importante e caustico focus sulla nostra società malsana poiché creatrice essa stessa di vittima e carnefice. Uomo e Donna.

Elena Vera Stella, stilista calabrese e anima anche del nuovo brand BaciamiAncora (insieme a Caterina Misuraca e Sandra Faggiano), ha realizzato la bambola BaciamiAncora #againstviolenceonwomen con la collaborazione di alcune studentesse olandesi che stanno compiendo uno stage sul Made in Italy presso il suo Atelier e sartoria in Calabria. Da anni la stilista calabrese affianca studentesse che giungono da tutti i Paesi Bassi del settore Fashion presso la sua Casa di Moda per insegnare l’eccellenza del Made in Italy, e da anni promuove progetti legati ad Associazioni culturali per la valorizzazione di artisti emergenti e per condurre battaglie sociali e culturali contro ogni forma di pregiudizio, di sopruso e di discriminazione di genere.

Articoli Correlati

Cirò (KR). Frantoio sversa illegalmente reflui, una denuncia

Cirò (KR). Frantoio sversa illegalmente reflui, una denuncia

Scoperto dai Carabinieri Forestale. I residui della molitura finivano in un torrente (altro…)

Read More...
In auto con 5 chili di cocaina, arrestati

In auto con 5 chili di cocaina, arrestati

Scoperti dai Carabinieri a Villa S.G. Stupefacente nascosto nella vettura (altro…)

Read More...
Statale 18 chiusa in Calabria per frana

Statale 18 chiusa in Calabria per frana

Nel cosentino chiuso lungomare a Paola per rischio mareggiate (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu