LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Gruppo scout Lamezia Terme 5 in visita alla Capitaneria di porto di Vibo Valentia

2 min read
Errore, nessun ID annuncio impostato! Controlla la tua sintassi!

Il reparto “Pegaso” del gruppo scout Lamezia Terme 5 in visita alla Capitaneria di porto di Vibo Valentia

Nota stampa:

È bello vedere quando il mondo dei grandi fa vivere dei sogni, delle avventure, delle emozioni a dei ragazzi che tante volte nella società odierna vivono esperienze solo dietro ad un sottile schermo elettronico.

Un percorso durato sei mesi che ha visto i raggi del reparto scout del Lamezia Terme 5, a mettersi in gioco su delle “imprese”, cosi si definiscono le esperienze che trasmettono competenze in AGESCI, su una tematica particolare, distante dal mondo che vivono, dagli spazi che frequentano, un mondo affascinante, un mondo blu: il mare.

Le squadriglie Condor e Leoni, hanno ideato, progettato e realizzato delle zattere, partendo dal riuso della plastica, dando così una nuova vita al PET, e affrontando un innovativo varo nel nostro golfo.

reparto pegaso in visita alla capitaneria di Vibo-LameziaTermeitVenerdì scorso, il loro sogno si è realizzato, grazie alla Capitaneria di porto Guardia Costiera di Vibo Marina, che li ha ospitati a bordo su una motovedetta di Polizia Marittima per la salvaguardia del mare, e illustratigli la cabina di pilotaggio, spiegando loro tutto ciò che serve per svolgere al meglio il lavoro in mare: l’utilizzo del GPS, come si usa il timone, i comandi e le loro funzioni, le frequenze radio per comunicare le emergenze.

Una volta tornati in Capitaneria, ci si è recati nella Sala operativa, cuore pulsante delle emergenze che vengono smistate poi nei vari territori di competenza; tutta la giornata si è svolta all’insegna della curiosità da parte dei ragazzi, per la prima volta alla scoperta di nozioni riguardanti la sicurezza in mare, un argomento forse fin troppo sottovalutato, ma che vale la pena conoscere.

Le giovani guide e gli esplorati del Lamezia Terme 5, parteciperanno all’evento di zona “Guidoniani Verdi” cosi da concorrere per conquistare un sogno di squadriglia: la specialità di Nautica.

Click to Hide Advanced Floating Content