Incandidabilità Mascaro. Nicolazzo: scritta bella pagina di giustizia

In Politica On
- Updated
Incandidabilità Mascaro. Nicolazzo: scritta bella pagina di giustizia

gianluca-cuda

Ieri, dopo lo scioglimento di novembre del Consiglio Comunale di Lamezia Terme, si è finalmente scritta una bella pagina di giustizia.

Comunicato Stampa

Il Sindaco Mascaro avrà la possibilità di ricandidarsi perché si è ritenuto che il suo comportamento e quello della giunta sia stato di contrasto alla criminalità.

Una sentenza che, gettando luce sulle tenebre che hanno avvolto la città in seguito allo scioglimento, restituisce onore e dignità all’ex primo cittadino che, da sempre, ha gridato la sua innocenza e quella dell’amministrazione da lui guidata.

Noi di Cittadini Attivi in Politica ci riteniamo soddisfatti per la sentenza in favore dell’ex Sindaco e rimaniamo fiduciosi anche per il ricorso al Tar.

Pertanto, non possiamo che unirci alle parole del Coordinatore Provinciale di Forza Italia Catanzaro On. Domenico Tallini, esprimendo le più vive congratulazioni all’Avv. Mascaro ed alla città tutta.

Risollevare la città dal torpore in cui è stata gettata è possibile.

E la sentenza di ieri dimostra che il solco tracciato dalla precedente Amministrazione deve essere percorso senza indugio in quanto è il solco che segue il sentiero della legalità e del rispetto delle regole.

Davide Nicolazzo
Cittadini Attivi In Politica

Articoli Correlati

Zungri (VV). Gregge su fondi privati, denunciato titolare azienda agricola

Zungri (VV). Gregge su fondi privati, denunciato titolare azienda agricola

Controlli dei Carabinieri forestale, identificato grazie ai marchi sugli ovini (altro…)

Read More...

Piccioni presenta mozione su bando regionale biblioteche e Città che legge

Nel prossimo mese di febbraio, scadranno due importanti bandi destinati ai Comuni e alle biblioteche scolastiche per la promozione

Read More...

Reale: dichiarazioni Zaffina non tengono conto delle reali difficoltà del Comune

Mi pare che la risposta del Presidente del Consiglio Comunale al Centro Sinistra, che lamentava i ritardi di convocazione

Read More...

Mobile Sliding Menu