LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Istituzioni: risultati confermano la ritrovata attenzione verso la sanità lametina

2 min read

La nota del dottor Ettore Greco, con cui afferma testualmente  che “in passato la politica non ha mai preso parte attivamente a qualsiasi iniziativa volta al potenziamento del nostro Ospedale”, ci stimola a sottolineare quanto, finalmente, oggi stia accadendo in modo nuovo e positivo grazie al lavoro di questi mesi della Terza Commissione, dell’Amministrazione e dell’intero Consiglio comunale

Comunicato Stampa

I risultati di questi giorni, infatti, confermano la ritrovata attenzione di tutte le massime istituzioni verso la sanità lametina, nella condivisa visione che questa Città debba svolgere un ruolo strategico e fondamentale nel quadro dell’intera sanità regionale.

Ci dispiacerebbe annotare che questo nostro lavoro al di sopra di ogni appartenenza politica, instancabile e quotidiano, possa quasi dispiacere a qualcuno.

Cogliamo la passione, i sacrifici e le competenze del dottor Greco, tanto è che nel “Documento sulla Sanità”, a maggio, abbiamo proprio recepito le sue istanze, la sua relazione (che ci ha inviato appositamente) e le sue opportune e motivate rivendicazioni in merito ad un reparto, quello di Oncologia, che era ed è un riferimento importante per tantissimi altri territori calabresi e non solo.

Il nostro dettagliato “Documento sulla Sanità”, unitario e condiviso, che abbiamo redatto raccogliendo anche le indicazioni, le prospettive e le realtà evidenziate dal personale medico, sanitario, amministrativo e dalle Associazioni, è stato apprezzato e recepito in tutti i tavoli istituzionali proprio perché elaborato con serietà, competenza e visione, con l’unico scopo di tutelare la salute dei lametini e dei Calabresi, sottolineando l’evidenza di riqualificare e potenziare nel nostro Ospedale reparti, strutture, personale.

Siamo convinti, infatti, che la dimostrazione di unità intorno a temi di assoluta importanza, come la salute di tutti, possa farci raggiungere obiettivi fino a ieri insperati, alcuni dei quali già realtà.

E’ necessario che la corsa a personalismi mediatici, spesso deleteri per l’immagine stessa della Città, lasci spazio al vero bene della collettività e del nostro territorio, per il quale, tutti insieme, stiamo profondendo in modo credibile impegno, sforzi e sacrifici.

Terza Commissione Consiliare, Amministrazione Comunale e Consiglio Comunale