LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Asp allestisce area per effettuare tamponi nasofaringei

1 min read
DAL TAMPONE AL SALIVARE, I TEST A DISPOSIZIONE

Ulteriore passo in avanti che va incontro alle richeste che l’Amministrazione, la Terza Commissione ed il Consiglio Comunale avevano sottoposto al Commissario dell’Asp di Catanzaro, dott.ssa Luisa Latella

Sono infatti arrivati, in queste ore, i test antigenici rapidi che saranno distribuiti per consentire un efficiente controllo della diffusione dell’infezione nel territorio.

L’obiettivo dell’Asp è di allestire due sedi per effettuare i prelievi: una a Lamezia ed una a Soverato; i tamponi nasofaringei saranno così eseguiti in sicurezza e con continuità in ambienti idonei.

Pur non avendo la sensibilità e la specificità dei test molecolari, i test antigenici rapidi hanno il vantaggio di dare risposte in pochi minuti e sono perciò indicati nello screening della popolazione asintomatica.

Possono, quindi, avere un ruolo determinante anche in occasione della riapertura delle Scuole.

La posizione degli amministratori lametini è quella di chiedere all’Asp di effettuare screening per COVID 19 alla popolazione scolastica che svolgerà attività in presenza, grazie al personale infermieristico assunto dall’Asp per le Scuole e con l’aiuto della Croce Rossa Italiana e di altre forze competenti del volontariato (anche il Lions club ha offerto disponibilità a collaborare).

Contestualmente, va assicurata l’immediata esecuzione dei tamponi molecolari ai soggetti risultati positivi.

Con la conferma della positività saranno adottate le misure di isolamento e di quarantena indispensabili per arginare il contagio.

Comunicato congiunto Amministrazione Comunale, Terza Commissione Consiliare e Consiglio Comunale