Lamezia. Continuano i seminari di formazione dell’associazione Le Belle Arti

In Eventi&Cultura On

LAMEZIA. Concluso con successo il terzo seminario di formazione targato ORFF-Schulwerk, tenutosi nella sede dell’associazione “Le Belle Arti”. Per questo terzo incontro la formatrice è stata la formidabile Marcella Sanna, docente di didattica musicale rivolta all’infanzia e specializzata in tecniche di Espressione corporea.

Il seminario intitolato “Musica a scuola tra danza, canto e strumenti” è stato rivolto a docenti di musica (musicisti, maestri di canto), docenti di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo livello, psicologi, psicoterapeuti, pedagogisti, psicomotricisti, neuropsicomotricisti, assistenti sociali, educatori. Il corso ha avuto come scopo quello di far acquisire, a coloro che hanno partecipato, consapevolezza dell’importanza di integrare, fondere varie discipline artistiche sia in un percorso didattico musicale sia in una performance musicale. Prima di insegnare a creare un gruppo classe omogeneo e inclusivo, noi stessi dobbiamo imparare a creare un gruppo classe. Coordinazione, armonia, interazione, stare insieme, ascolto, attenzione e concentrazione. Queste sono state le parole chiave di questo terzo incontro formativo che come sempre lascia un bagaglio ricco di nuovi contenuti e una entusiasmante esperienza. L’augurio del presidente dell’associazione, la dott.ssa Alina Caruso, è quello che sempre più insegnanti si avvicinino alla metodologia ORFF-Schulwerk, in quanto valida linea pedagogica da seguire nel proprio percorso di musicisti o insegnanti di qualsiasi grado o livello.

Articoli Correlati

Lamezia. Nell’area industriale avvelenati con il lumachicida cuccioli di cane e cagnette incinte

LAMEZIA. Avvelenamento con il lumachicida di un branco di cani randagi, tra cui anche tanti cuccioli e cagnette incinte

Read More...
coronavirus

Coronavirus in Italia: la prima vittima è un uomo di 78 anni. Una ventina i casi di positivi al virus

Arriva, anche in Italia, il primo morto per il Coronavirus. Adriano Trevisan, di 78 anni, è deceduto all'ospedale di

Read More...
Coronavirus: un caso sospetto anche in Calabria

Coronavirus: le risposte ai dubbi più frequenti su prevenzione e trasmissione

I coronavirus (CoV) sono un’ampia famiglia di virus respiratori che possono causare malattie da lievi a moderate, dal comune

Read More...

Mobile Sliding Menu