Lamezia, donati alla biblioteca del tribunale gli scritti di Maria Paola Sirianni

In Attualità, Ultime notizie On
- Updated

LAMEZIA. A cinque anni dalla scomparsa dell’avvocato lametino Maria Paola Sirianni, la sua famiglia ha donato all’Ordine degli avvocati di Lamezia Terme una raccolta postuma di suoi scritti che entreranno a far parte della biblioteca sita all’interno del Tribunale di Lamezia Terme. Omaggio alla memoria della giovane avvocatessa scomparsa, il testo consegnato dall’avvocato Ida Sirianni, sorella di Maria Paola,  con entusiasmo e partecipazione è stato ricevuto dall’avvocato Lucio Canzoniere, consigliere del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Lamezia Terme, e dall’avvocato Angela Davoli, presidente del Comitato Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Lamezia Terme, insieme ad una rappresentanza del comitato, ed entrerà a far parte di una serie di volumi della libreria dell’avvocato Sirianni, già interamente donata al Coa dopo la sua prematura scomparsa.”

 

Articoli Correlati

Gloria Davoli col maestro Costanzo

Lamezia. La 12enne Gloria Davoli argento nella sciabola e sfiora il tricolore

Ottimi risultati per il Circolo Scherma Lametino del maestro Giuseppe Costanzo ai recenti Campionati Italiani Under 14 di Riccione

Read More...
Mario Oliverio

Sanità. E’ scontro Oliverio-Commissari

Presentata alla Regione una lista di nominativi. Oliverio: si eviti farsa (altro…)

Read More...
Operazione Dolce Vita, sequestrati beni per 10 milioni a famiglia calabrese

Operazione Dolce Vita, sequestrati beni per 10 milioni a famiglia calabrese

L'operazione "Dolce vita" della Guardia di Finanza a carico dei componenti di una famiglia residente a Roma e gravata

Read More...

Mobile Sliding Menu