LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Francesco Polopoli pubblica il primo “Dizionario di cognomi lametini”

2 min read
Francesco Polopoli

Francesco Polopoli

Un’opera inedita che affronta per la prima volta lo studio dei cognomi da un punto di vista linguistico

Dedicato al letterato e nicastrese Pietro Ardito, il volume consta di circa trecento pagine ed è il frutto di ben due anni di studi e ricerche che avevano portato l’autore, il professore e intellettuale lametino Francesco Polopoli ad una prima stesura di più di ottocento pagine, che con l’ultima revisione si è notevolmente ridotta: “…con l’intento – ci dice il professore Polopoli –  di rendere facilmente fruibile il testo a chiunque voglia consultarlo.

Un progetto ambizioso nato in sinergia con il centro culturale Samarcanda e che è sembrato necessario per dare identità al nostro territorio: perché lo studio dei cognomi rimanda ad antichi concetti legati alla famiglia di appartenenza e non si riduce ad una semplice indicazione, ma ne è espressione caratteristica ed identificativa. L’intreccio dei cognomi, derivato dall’intreccio delle famiglie, ha dato così origine all’attuale conformazione della società e per comprenderla in pieno è bene che se ne conoscano gli arcani.

La necessità di fare una distinzione per l’identificazione delle persone è antichissima: lo facevano i greci, ad esempio, indicando la stirpe o il patrocinio, seguirono vezzeggiativi familiari sotto i romani, ma con i primi censimenti ufficiali del XII secolo apparve necessaria l’introduzione del cognome come attualmente concepito.

Il lavoro del professore Polopoli ha avuto queste fondamenta ed è unico nel suo genere: lo studio dei significati linguistici di ogni cognome dal punto di vista etimologico lo ha da sempre colpito, ha così deciso di prendere in mano il caro e vecchio elenco telefonico e partire proprio da lì.

Strutturato come un classico dizionario, il Dizionario dei Cognomi lametini presenta una piccola prefazione necessaria a dare dignità all’elaborato: in essa l’autore rimanda alla figura del Sommo Poeta, Dante Alighieri, che nella sua opera massima, la Divina Commedia, riprende il tema dei cognomi e può esserne considerato il padre fondatore.

Il Dizionario dei Cognomi lametini edito da Pubblisfera Edizioni, che ha curato anche la pubblicazione dei fascicoli del Sommario teologico Calabrese, è disponibile nella storica edicola Cerminara di San Domenico.

Felicia Villella