Lamezia, furti in uffici postali e centri commerciali: in manette due bande

In Cronaca, Ultime notizie On
carabinieri lamezia terme

Furti in uffici postali e centri commerciali, arrestate due bande di rapinatori

Dalle prime ore di oggi, in Lamezia Terme (CZ), Cosenza, Corigliano (CS), Seminara (RC), Catania e Venezia ed in area Schengen, i carabinieri del gruppo di Lamezia Terme, stanno dando esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere,emessa su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lamezia Terme, nei confronti di 11 indagati, di cui 4 italiani e 7 rumeni, appartenenti a due distinti gruppi criminali, ritenuti responsabili di furti e rapine perpetrati in danno di uffici postali ed esercizi commerciali del lametino. Le indagini, iniziate nell’aprile 2018, hanno permesso di documentare l’esistenza di un primo sodalizio criminale, costituito dai 4 soggetti italiani ed operante su varie località della Sicilia e della Calabria, specializzato nella commissione di rapine ai danni di uffici postali.
Parallelamente è stata documentata l’esistenza di un secondo sodalizio criminale, costituito dai 7 soggetti rumeni, operante su varie località della Calabria e dedito alla commissione di rapine e furti con il metodo della c.d. “spaccata” in danno di aziende ed esercizi commerciali.
Ulteriori dettagli verranno forniti nel corso di conferenza stampa che si terrà nella sede del comando Gruppo di Lame zia Terme alle 10.30 di oggi.

Articoli Correlati

Lamezia, Parolin: non adoriamo la violenza ma il Signore, Dio della carità fraterna

Lamezia, com'era prevedibile, sono stati più di un migliaio i lametini che hanno partecipato alla dedicazione della nuova chiesa

Read More...

Inchiesta sui broker: come riconoscere quelli affidabili

Con la grande espansione conosciuta dal trading online è nata una forte esigenza che è quella di sicurezza (altro…)

Read More...

Lamezia: Migliaia di persone alla dedicazione della nuova chiesa di San Benedetto

LAMEZIA. Sono oltre un migliaio i fedeli lametini che stanno partecipando alla dedicazione della nuova chiesa di San Benedetto

Read More...

Mobile Sliding Menu