Lamezia, è morto monsignor Antonio Marghella, parroco emerito della cattedrale

In Attualità, Cronaca On
- Updated
Monsignor Antonio Marghella

Questa notte è venuto a mancare Monsignor Antonio Marghella, 92 anni, parroco emerito della Cattedrale di Lamezia Terme per 43 anni. In pensione dal 2002, continuava il suo ministero sacerdotale nella parrocchia di san Domenico. Presbitero molto conosciuto in città, formatore di molte generazioni di lametini anche come docente, con lui scompare un pezzo della storia ecclesiale e sociale di Lamezia. Lascia in eredità molte bellezze artistiche che lui volle per la cattedrale, come le statue in legno dei santi Pietro e Paolo, del Crocefisso e il grande affresco che svetta sopra l’area presbiterale del Duomo dal 1997, ma sopratutto il ricordo di un pastore coerente con la sua vocazione, vicino agli ultimi, umile in tutte le cose.

La sua salma fino a domani sarà esposta presso la casa funeraria Rocca, poi, dalle ore 13.00, sarà esposta in Cattedrale dove seguiranno le esequie funebri alle ore 15.30.

Matteo Scalise

Articoli Correlati

Gloria Davoli col maestro Costanzo

Lamezia. La 12enne Gloria Davoli argento nella sciabola e sfiora il tricolore

Ottimi risultati per il Circolo Scherma Lametino del maestro Giuseppe Costanzo ai recenti Campionati Italiani Under 14 di Riccione

Read More...
Mario Oliverio

Sanità. E’ scontro Oliverio-Commissari

Presentata alla Regione una lista di nominativi. Oliverio: si eviti farsa (altro…)

Read More...
Operazione Dolce Vita, sequestrati beni per 10 milioni a famiglia calabrese

Operazione Dolce Vita, sequestrati beni per 10 milioni a famiglia calabrese

L'operazione "Dolce vita" della Guardia di Finanza a carico dei componenti di una famiglia residente a Roma e gravata

Read More...

Mobile Sliding Menu