LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Lamezia. Piazza d’Armi: uomo in stato confusionale, intervengono polizia e carabinieri

1 min read

LAMEZIA. Cittadino di nazionalità marocchina ricoverato in ospedale dopo aver manifestato stato di insofferenza e di confusione mentale.

E’ stato controllato a vista da polizia e carabinieri nelle prime ore di oggi pomeriggio e poi è stato trasportato al Giovanni Paolo II per le cure del caso. A manifestare palesemente insofferenza e malessere psicologico, più che fisico, un cittadino di nazionalità marocchina che a Piazza d’Armi ha catalizzato l’attenzione dei passanti e di chi abitualmente staziona nella villa comunale per passare il tempo. Sono state subito allertate le forze dell’ordine e sono prontamente intervenute due pattuglie: una dei militari dell’Arma e una della polizia di Stato.

L’uomo ha continuato per un bel po’ ad andare in escandescenze e ad articolare discorsi senza senso. Ma fortunatamente poliziotti e carabinieri sono riusciti a convincerlo e a farlo trasferire in ospedale perchè ricevesse le cure adeguate. Il fatto accaduto oggi nella centralissima piazza è purtroppo cronaca di ordinaria amministrazione: la villa comunale e la piazza antistante vivono quasi ogni giorno fatti simili. Storie di solitudine e degrado, di deriva umana, di miseria materiale e spirituale. Red.

Click to Hide Advanced Floating Content