Venerdì 3 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. I Santi Pietro e Paolo in onda sul digitale

1 min read
motori-lamezia

Lamezia Terme con i suoi Santi Patroni sbarca in nazionale su Padre Pio TV e canale Sky.Comunicato stampa

Un servizio documentario, condotto e curato da Massimo Mercuri, è stato dedicato alla cattedrale della diocesi di Lamezia Terme.

Il reportage parte dal 1640, anno di ricostruzione dopo il terremoto che distrusse la chiesa originaria situata allora poco distante dall’attuale. Per edificare la nuova cattedrale fu eletto vescovo Tommaso Perrone a 38 anni, che tra il 1640-42 fece eseguire la costruzione, con il ricavato della vendita di un suo terreno a Rossano, suo paese natale.

Gran parte del materiale per costruire la nuova chiesa venne prelevato dalle rovine della cattedrale terremotata: vennero riadattati i pilastri e gli archi in tufo della navata centrale, ora visibili solo in piccola parte. Venne ricostruito totalmente l’altare del crocifisso in porfido grigio, con la nicchia dello stesso crocifisso ligneo rinvenuto in ottimo stato sotto le macerie.

Ma la nuova Cattedrale non fu completata e si dovette attendere fino al 1 settembre dell’anno giubilare 1675 per consacrarla; dopo due anni Mons. Perrone morì e fu sepolto nella sua Cattedrale.

Dettagli e curiosità saranno raccontati nel servizio televisivo, come anche, la vita dei SS Pietro e Paolo, i due Apostoli della Chiesa Cattolica, patroni della città calabrese.

La messa in onda è prevista per mercoledì 01 luglio ore 13:45 sul canale nazionale 145 di Padre Pio TV e su Sky 852 visibile in tutta Europa.