Lipu annuncia: 74 nuovi nati di cicogna bianca. Bilancio positivo

In Attualità On

Secondo i riscontri della Lipu, vi sono  un nato in più e una coppia in più rispetto al 2017.

RENDE. La Lipu ha reso noto che è giunta al termine la stagione riproduttiva della Cicogna bianca in Calabria. Sono 74 i giovani nati da 22 coppie, un nato in più e una coppia in più rispetto al 2017. Un bilancio positivo, sostiene l’associazione, “anche se non tutti i giovani nati sono riusciti ad involarsi.

Sei di loro purtroppo non hanno potuto accarezzare l’ebbrezza del primo volo”. Questo, probabilmente, a causa di un disturbo antropico avvenuto in due siti, nella Valle del Crati e Piana di Sibari dove le nidiate sono improvvisamente scomparse quando i giovani non erano ancora in grado di volare.

La Piana di Sibari, per la presenza di risaie, habitat elettivo per questa specie, si conferma la zona geografica con il maggior numero di coppie (16) seguita dalla Valle Crati (5) mentre la Valle del Neto, in provincia di Crotone, conferma la sua unica coppia.

La Calabria si dimostra una regione strategica. Un ruolo importante in questi anni lo ha avuto il progetto “Cicogna bianca” messo in campo dalla Lipu di Rende sin dal 2003.

Redazione

Articoli Correlati

Lamezia. Inagibilita strutture sportive, intervista all'On. Domenico Furgiuele

Furgiuele (Lega): inchiesta su Oliverio, giorno triste per la nostra Regione

Oggi è un giorno triste per la nostra regione costretta ad assurgere agli onori delle cronache nazionali per accadimenti

Read More...

Lamezia, porte aperte all’istituto “Don Milani” per l’open day

LAMEZIA. Il percorso didattico-educativo “È tempo di…valori”, portato avanti dalla scuola primaria e infanzia di San Teodoro e ‘Fabio

Read More...

Lamezia, Palestra Fisiodinamic sempre a caccia di talenti sportivi

LAMEZIA. La palestra Asd Fisiodinamic, sita in via Trento, continua nello svolgimento della propria attività di preparazione oltre che

Read More...

Mobile Sliding Menu