La Lucky Friends ai Giochi Nazionali Estivi Special Olympics a Montecatini

In Sport On
La Lucky Friends ai Giochi Nazionali Estivi Special Olympics a Montecatini

Oltre 3000, gli atleti, provenienti da tutta Italia, che si sfidano in 18 discipline sportive: atletica leggera, badminton, bocce, bowling, calcio a 5, ginnastica artistica e ritmica, indoor rowing, golf, nuoto, pallacanestro, pallavolo unificata.

Questi Giochi, organizzati nell’anno del 50° anniversario di Special Olympics nel mondo, rappresentano il più grande evento nazionale di sempre, per numeri di atleti in gara e discipline sportive proposte.

Nell’ambito del calendario delle attività Nazionali di Special Olympics Italia per il 2018, che si terranno dal 4 al 9 giugno 2018 a Montecatini, Miriam Molinaro, Cristian Macrì ed Alessia Cerra, i tre atleti di Lamezia Terme convocati nella Nazionale per i Mondiali Abu Dhabi 2019 saranno insieme ad altri venticinque Atleti Speciali Lucky Friends.

Accompagnati dai genitori e guidati dagli eccezionali tecnici Debora Mancuso, Domenico Macrì e Domenico Saladino, dalla volontaria Erika Torcaso e coadiuvati dal direttore Special Olympics Team CZ Domenico La Chimea, e dai presidenti Rosario Cortese e Pasquale Cimino, gli atleti della Lucky Friends rappresenteranno la Calabria e Lamezia Terme alle gare nazionali di ginnastica ritmica, badminton ed atletica.

Che io possa vincerema se non riuscissiche io possa tentare con tutte le mie forze” – Giuramento dell’Atleta Special Olympics

Articoli Correlati

Omicidio Longobucco, sopralluogo del Ris nell’abitazione della vittima

Forse vicina la svolta del caso di omicidio dopo che il Ris ha rinvenuto due diverse tracce di Dna

Read More...
Filippo Zema

Marco Siclari (FI) ricorda il dottore Filippo Zema

Filippo Zema era medico stimato e uomo di grande valore (altro…)

Read More...
incontro pubblico 'Il Mezzogiorno e la Calabria di fronte a scadenze drammatiche'

Il 22 febbraio incontro pubblico ‘Il Mezzogiorno e la Calabria di fronte a scadenze drammatiche’

Il Mezzogiorno e la Calabria di fronte a scadenze drammatiche (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu