LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Meteo Calabria: la fase di tempo invernale è ormai agli sgoccioli

2 min read
bel tempo

La fase di tempo invernale è ormai agli sgoccioli: in avvio di settimana saranno ancora possibili piogge e nevicate a quote collinari sulle regioni centro meridionali, poi tornerà ad avanzare l’alta pressione, a garanzia di un tempo maggiormente stabile, asciutto e soprattutto con temperature in generale aumento

Fino a martedì 23 marzo un vortice continuerà a richiamare venti piuttosto freddi dai vicini Balcani che contribuiranno a mantenere uno scenario piuttosto rigido ed instabile, con nevicate sugli Appennini centrali, meridionali e in Sicilia.

La neve potrà addirittura sfiorare la pianura su Abruzzo, Molise, area garganica e sui rilievi campani dove la quota scenderà mediamente verso i 300/500m, quote un po’ più alte in Sicilia. Dove non ci sarà la neve si verificheranno piogge sparse e pure qualche isolato temporale.

Le cose andranno meglio sul lato tirrenico del Centro e al Nord, dove però sarà il freddo che si farà sentire soprattutto di notte e nelle prime ore del mattino con valori termici anche sotto lo zero su molte aree della Val Padana.

A partire da mercoledì 24 ecco che tornerà sulla scena un campo di alta pressione, pronto ad avvolgere gran parte del Paese, garantendo giornate più stabili e miti almeno fino a Venerdì 26, con valori termici via via più elevati fino a raggiungere punte di 17-19°C.

NEL DETTAGLIO

Lunedì 22: a tratti instabile, specie su Sicilia, Calabria e Appennini. Neve sull’isola a 900 metri, a quote più basse altrove.

Martedì 23: instabile in Sicilia e sulla Calabria meridionale, neve in collina, più sole altrove.

Mercoledì 24: asciutto e cielo a tratti nuvoloso.

Da giovedì 25 clima via via più mite ovunque.