LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Museo archeologico Lametino: location delle Giornate FAI d’inverno

2 min read

Proprio in questi giorni un gruppo di studentesse del Liceo Classico-Artistico F. Fiorentino è intento ad eseguire una serie di sopralluoghi in vista delle Giornate Fai d’inverno

Apprendisti Ciceroni è un progetto di formazione nato nel 1996 e cresciuto negli anni, grazie alla collaborazione delle Delegazioni e della disponibilità dei Beni FAI, ma non solo.

Proprio per questo cinque studentesse del Liceo Classico-Artistico di Lamezia Terme, accompagnate dalla docente Giuliana De Fazio e supportate dall’archeologa Stefania Mancuso, nella mattinata di ieri hanno iniziato a prendere familiarità con le sale espositive del Museo archeologico Lametino in vista della serie di visite guidate che si terranno in occasione di una della Giornata Fai d’inverno, prevista per mercoledì  24 novembre.

Durante la mattinata circa 100 studenti provenienti dalla stessa scuola e suddivisi in cinque gruppi, invaderanno gli spazi del museo alla scoperta dei beni che tutela e conserva, sotto la guida delle cinque accompagnatici d’eccezione che hanno deciso di prestarsi al progetto Apprendisti Ciceroni.

Il Museo archeologico Lametino, diretto dall’arch. Simona Bruni e dipendente dalla Direzione regionale Musei Calabria con sede a Palazzo Arnone a Cosenza, si conferma anche in questa occasione disponibile alla collaborazione in funzione della creazione di un saldo network che crei condivisione con il territorio mirando alla valorizzazione del proprio patrimonio.

Felicia Villella

Click to Hide Advanced Floating Content