Nasce Laudato sì, movimento per la salvaguardia ambientale

In Attualità On
- Updated
Nasce Laudato sì, movimento per la salvaguardia ambientale

Fareambiente Calabria e le Guardie Ecozoofile si Mobilitano per il Bene Comune

Se fosse  acqua sarebbe un fiume

Se fosse  aria sarebbe una brezza

Se fosse terra sarebbe una collina

Se fosse fuoco sarebbe un grande cero

Questo è in sintesi il Movimento che sta germogliando nella nostra Terra. Laudato Sì, volontariato di chiara matrice Cattolica, che si ispira ai fondamenti dettati nell’omonima enciclica di Papa Francesco.

Papa Francesco ricorda a tutti noi di essere i custodi della terra e ci riporta al dovere di impegnare le nostre forze, per preservare la vita ovunque essa sia.

Nell’associazione Fareambiente, Movimento Ecologista Europeo, i volontari che operano nelle sezioni “Laudato Sì” si impegnano principalmente nel diffondere l’educazione e la salvaguardia ambientale nelle parrocchie, scuole e ambito sociale e nella promozione dell’Enciclica di Papa Francesco.

Laudato si

Sono programmati corsi sanitari ed attività socio sanitarie, esercitazioni ed interventi di sostegno in manifestazioni culturali e turistiche.

Fanno seguito la salvaguardia del territorio, mediante opere di riqualificazione di verde urbano, ecclesiastico e scolastico.

Particolare attenzione è dedicata all’assistenza sociale e al supporto delle persone bisognose.

A questo importante progetto si dedica con passione l’Avvocato Pietro Marino, Commissario Straordinario di FareAmbiente Calabria, esponente di rilievo della società civile, promotore della nascita e sviluppo del “Laudato Sì Calabria”.

Il Commissario è promotore di numerose iniziative, ultima delle quali la partecipazione alla Processione del Venerdì Santo nella Città di Catanzaro nostro Capoluogo di Provincia.

La partecipazione della Sezione “Laudato Si” è stato particolarmente apprezzata dal Vescovo Vincenzo Bertolone,  frutto di una sua particolare sensibilità nei confronti dei temi dell’Ambiente e della sua tutela.

La numerosa rappresentanza della Sezione del “Laudato Sì” in testa alla processione hanno sfilato lungo le strade del centro storico tra due ali di folla che ha assistito in religioso silenzio allo svolgersi della straordinaria cerimonia religiosa.

Le Guardie di FareAmbiente hanno svolto funzioni di supporto alla vigilanza e sicurezza di competenza, sempre pronti e disponibili ad affiancare le forze dell’ordine ed intervenire su richiesta delle stesse.

Pietro Marino
Pietro Marino

Le Guardie Ecozoofile del laboratorio verde del Distaccamento di Lamezia Terme hanno contribuito con la presenza di una Pattuglia composta dalle Guardie Francesca Gallo, Simona Cardamone, Alessio Cittadino e il Referente dell’Ufficio Stampa Claudio Campanozzi.

A tarda sera si è conclusa la Processione consentendo così anche al gruppo delle Giovani Guardie Ecozoofile,le cosiddette Baby Guardie, di vivere la prima attività impegnativa, in considerazione del lungo percorso pedonale e delle 4 ore di passione dedicata, stanchi ma felici d’aver condiviso un grande ed importante momento di Fede.

Il Vescovo Vincenzo Bertolone ha ringraziato tutta la Cittadinanza che composta e in rigoroso silenzio ha seguito lungo le strade lo scorrere della processione, ha ringraziato tutti coloro che hanno partecipato attivamente consentendone la realizzazione e tutte le Istituzioni Civili e Militari presenti.

In tutti rimarrà indelebile il ricordo commosso della Madonna accompagnata dalla squadra dei generosi Vigili Del Fuoco che segue il Cristo morto adagiato nella Naca, termine dialettale che deriva dal greco vakn (nake) che significa vello lanoso, adoperato in passato per la realizzazione di culle e amache.

Claudio Campanozzi

Operatore della Comunicazione

Sociale Referente Uff. Stampa Guardie Ecozoofile

laboratorio Verde Provinciale Catanzaro

Distaccamento di Lamezia Terme
 

Articoli Correlati

gdf - auto Guardia di finanza

Professionista acquista in leasing imbarcazione da 200 mila euro e la utilizza a fini personali

Denunciato per appropriazione indebita e sequestrata l’imbarcazione (altro…)

Read More...
Corigliano Calabro. Banda di slavi dedita a rapine, un fermato

Corigliano. Banda di slavi dedita a rapine, un fermato

CORIGLIANO CALABRO (COSENZA). Hanno messo a segno diverse rapine tra le province di Cosenza e Catanzaro, ma i carabinieri

Read More...

Inaugurata la sezione Arcigay Lamezia

E' stata inaugurata la sezione dell'Arcigay Lamezia il 14 luglio 2018, presso il punto d'incontro di Potere Al Popolo

Read More...

Mobile Sliding Menu