LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Non rispetta misura allontanamento casa familiare, arrestato

1 min read
polizia

Accusato di maltrattamenti, trentaseienne condotto in carcere

VIBO VALENTIA. Era stato allontanato da casa per maltrattamenti in famiglia ma ha violato la misura.

Un uomo di trentasei anni è stato arrestato da personale della Squadra mobile di Vibo Valentia in esecuzione di una misura cautelare in carcere emessa dal Gip di Vibo Valentia, su richiesta del sostituto procuratore, Corrado Caputo.

L’uomo, nei giorni scorsi, aveva ricevuto un provvedimento di allontanamento dalla casa famigliare e di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, in quanto ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia.

L’attività investigativa, scattatain seguito alla denuncia della donna vittima di maltrattamenti, ha permesso in breve tempo di riscontrare la situazione di pericolo indicata dalla stessa.

A seguito dei riscontri effettuati, fanno sapere gli inquirenti, è stato disposto l’aggravamento della misura cautelare a causa della violazione del provvedimento, avvenuta appena il giorno dopo l’applicazione. (ANSA).

Click to Hide Advanced Floating Content