Martedì 11 Agosto 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Ponte sullo stretto. Siclari (FI): si realizzi con il recovery fund

1 min read
Ponte sullo stretto

Il Sud ha atteso per decenni le infrastrutture promesse in alternativa al Ponte che non sono mai arrivate

Comunicato Stampa

L’ultima infrastruttura realizzata al Sud risale al Governo Berlusconi, con la Legge Obiettivo 2001: l’autostrada SA/RC che oggi si può percorrere senza rischi.

Il senatore forzista Marco Siclari sposando e promuovendo l’iniziativa dei colleghi siciliani si interroga sulle intenzioni del Governo Conte.

“Cosa verrà promesso, oggi, da questo Governo in alternativa al Ponte? Quali progetti presenterà in Europa per utilizzare il Recovery Fund? Il progetto del Ponte è già presentabile per ottenere i fondi. Tutti sono a conoscenza che il progetto del Ponte, già prevede l’alta velocità ferroviaria per risollevare il Turismo e l’alta capacità ferroviaria che farebbe rinascere i nostri Porti commerciali del Sud”, ha concluso il senatore azzurro.

«Partecipo e plaudo alla manifestazione organizzata a Messina a favore della grande Opera utile al rilancio del sud Italia e dell’intero Paese».