Praia a Mare: medico sorpreso a pulire seppie in ospedale, licenziato

In Cronaca, Ultime notizie On

Il medico era in servizio nel nosocomio di Praia a Mare

COSENZA. In alcuni ospedali si sa può succedere di tutto. Ma difficilmente si poteva immaginare che durante l’orario di lavoro nell’ospedale di Praia a Mare uno dei medici, recandosi in uno dei bagni del nosocomio e utilizzando un lavandino, si mettesse a pulire indisturbato delle seppie.

Il comportamento del medico è stato ripreso in alcuni video e messo in rete, è così che la Direzione strategica dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza ne è venuta a conoscenza. Immediatamente disposto il licenziamento del sanitario protagonista dell’insolito comportamento.

Del provvedimento ha dato notizia con un comunicato la stessa Asp: “Essendo risalita, attraverso ai video messi in rete, alla conoscenza dei dati anagrafici del medico che all’interno dei locali del Presidio ospedaliero di Praia a Mare si dedicava alla pulizia delle seppie, senza disdegnare qualche morso nel corso di tale attività, comunica che ha interrotto ogni rapporto professionale e di lavoro con il sanitario, del quale condanna le condotte assunte”.

Redazione

Articoli Correlati

Legambiente, in Calabri abbattuti il 6% degli edifici abusivi

CATANZARO- Solo il 6% delle ordinanze di demolizione di manufatti abusivi disposte a livello nazionale in Calabria viene eseguita.

Read More...

Cosenza, il Comune conia i ‘bruzi’, i gettoni di 20 euro per i bisognosi

COSENZA. Non più buoni spesa, ma "gettoni", cioè monete in metallo del valore di 20 euro ciascuna, denominate "Bruzi".

Read More...

Il vescovo di Cassano parla ai giovani e cita Jovanotti e Sfera Ebbasta

CASSANO ALLO JONIO. Ha scelto di citare due cantanti il vescovo di Cassano allo Jonio, mons. Francesco Savino, nel

Read More...

Mobile Sliding Menu