LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Prima vittoria per la Promosport, pareggio per la Vigor 1919

3 min read
Prima vittoria per la Promosport, pareggio per la Vigor 1919

Prima gioia in campionato per la Promosport che batte il Cutro per 2-1

Sofferta ma importante la vittoria per i biancazzurri che riescono così a cancellare quello “zero” nella casella delle vittorie.

I ragazzi di mister Lio devono fare a meno di Conversi e dopo 20 minuti dall’inizio anche di capitan Porpora ma riescono comunque a portare a casa tre punti pesanti grazie ai gol di Bellia e Caturano.

Inizio arrembante per i crotonesi che al 5′ colgono un palo direttamente su punizione dai 25 metri. Reazione immediata della squadra locale che in una concitata azione di calcio d’angolo si porta in vantaggio con Bellia, lesto a battere Russo.

Primo tempo giocato bene da entrambe le squadre, la Promosport pericolosa più volte grazie agli spunti di Caturano e Pastorini, ma la frazione si chiude per 1-0.

Ad inizio ripresa sono i padroni di casa a raddoppiare con Caturano, che raccoglie un perfetto cross dalla destra di Pastorini dopo una testarda azione di contropiede di Lebeau.

Al 15′ il Cutro riduce le distanze con un fortuito gol di Liperoti, che di tacco raccoglie un cross dalla sinistra.

Gli azzurri ospiti provano a questo punto ad accelerare alla ricerca del pareggio, ma le azioni sono confuse e permettono alla retroguardia locale (Gallo su tutti) di intervenire.

Si arriva così al 90′ con la gioia di tutti per questa prima vittoria.

PROMOSPORT LAMEZIA – CUTRO 2-1 (8′ Bellia, 54′ Caturano, 60′ Liperoti)

PROMOSPORT: Vescio, Bellia, Morabito, Lebeau, Gallo, Porpora (20’pt Errigo), Decio, Schirripa, Pastorini, Caturano (35’st Gaetano), Perri. A disposizione: Marchese, Ianni, Basile, Meraglia, Romito, Pellegrino, Angotti. All. Lio

CUTRO: Russo, De Luca, La Graeca, Fabbri, Correale, Lerose (15’st Aprigliano), Liperoti, Biwang (1’st Iannone), Cittadino (36’st Caterisano), Mancuso (25’st Frezzetti), Prestinile. A disposizione: Scarfò, Salerno, Labonia. All. Sestito

Pareggio invece per la Vigor 1919 in Prima Categoria, che, dopo il gol iniziale di Cittadino, viene raggiunta nella ripresa da Taccone.

Biancoverdi che si portano momentaneamente al terzo posto in classifica.

6 giri di lancette e la Vigor passa in vantaggio con Cittadino (1-0). Al 12′ Megna P. prova la conclusione in porta ma il suo tiro è troppo alto sopra la traversa. La Vigor cerca di chiudere il Nicotera in pressing ma senza grandi risultati. Al 19′ provvidenziale il colpo di testa di Morelli a spazzare via una palla pericolosa nella propria area. Al 31′ bella uscita di Lanzo che salva in angolo una insidiosa punizione di Viola. Nella ripresa quella che scende in campo è una Vigor più grintosa. Al 5′ Buccinnà si smarca e crossa per Giudice che verticalizza per Procopio che si gira e prova il tiro che sorvola la traversa. Al 7′ ancora Buccinnà che lascia polvere dietro di lui, lo ferma Aquilano con un fallo che gli costa il giallo. Al 14′ Taccone pareggia i conti, si gira in area e con un forte diagonale buca la porta di Lanzo (1-1). Al 18′ rosso diretto per Megna C. per un intervento molto pericoloso. Il Nicotera resta in dieci. Al 29′ il tiro a volo di Procopio esce di un soffio. Al 45′ occasionissima per la Vigor, il tiro di Morelli fa la barba al palo. Al 47′ l’ultimo tentativo per la Vigor è di Mano, ma il risultato non si schioda. La gara termina in pareggio.

NICOTERA – VIGOR 1919 1-1 (Cittadino, Taccone)

NICOTERA: Bonarrigo, Settimo, Megna C., Taccone S., Aquilano, Campenni, Viola, Russotti, Aurelio, Megna P., Campisi (87′ Perfidio) – Stilo, Denaro, Pisano, Corsaro, Taccone G., Mazzeo, Rascaglia, Mazzitelli. All. Campisi

VIGOR 1919: Lanzo, Morelli A., Cittadino, Bruno (82′ Mano), Conidi, Antonelli, Buccinnà, Fabio, Procopio, Voci (74′ Scarpino), Giudice (88′ Perri) – Arcuri, Rocca, Sacco, Ventura, De Grazia, Morelli G. All. Torchia