Quante occasioni perse

In Una Parola al giorno On
- Updated

Occasioni perse! Parole inascoltate, sguardi sfuggiti, incontri mancati!
La vita di ognuno è piena di questi rimpiant! Ma la strada dei rimpianti e dei lamenti non porta da nessuna parte! Gesù stesso invita ad aprirsi all’incontro con lui, capace di generare prodigi e novità!
La vita ci raggiunge sempre e con lei ogni buon momento per ricominciare! Cosi in ogni avvenimento è Dio che viene!

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 11,20-24)

In quel tempo, Gesù si mise a rimproverare le città nelle quali era avvenuta la maggior parte dei suoi prodigi, perché non si erano convertite:
«Guai a te, Corazìn! Guai a te, Betsàida! Perché, se a Tiro e a Sidòne fossero avvenuti i prodigi che ci sono stati in mezzo a voi, già da tempo esse, vestite di sacco e cosparse di cenere, si sarebbero convertite. Ebbene, io vi dico: nel giorno del giudizio, Tiro e Sidòne saranno trattate meno duramente di voi.
E tu, Cafàrnao, sarai forse innalzata fino al cielo? Fino agli inferi precipiterai! Perché, se a Sòdoma fossero avvenuti i prodigi che ci sono stati in mezzo a te, oggi essa esisterebbe ancora! Ebbene, io vi dico: nel giorno del giudizio, la terra di Sòdoma sarà trattata meno duramente di te!».

Don Roberto Tomaino

Articoli Correlati

Castrovillari presenta la 61ma edizione del Carnevale e Festival del folklore

Castrovillari. Nello splendido scenario di Villa Bonifati, nel cuore delle vigne, sarà presentato alla stampa, giovedì 21 febbraio alle

Read More...

Lamezia. Ancora ‘in gabbia’ il Bastione di Malta, simbolo della città

LAMEZIA. Focus sulla storia passata e recente del Bastione di Malta, simbolo della città di Lamezia, da anni oggetto

Read More...

Uil trasporti e Ugl trasporto aereo: “Accordo precari, Sacal faccia retromarcia”

Benedetto Cassala e Giuseppe Di Cello, a nome delle segreterie provinciali di Uil Trasporti e Ugl Trasporto Aereo dicono

Read More...

Mobile Sliding Menu