Quante occasioni perse

In Una Parola al giorno On
- Updated

Occasioni perse! Parole inascoltate, sguardi sfuggiti, incontri mancati!
La vita di ognuno è piena di questi rimpiant! Ma la strada dei rimpianti e dei lamenti non porta da nessuna parte! Gesù stesso invita ad aprirsi all’incontro con lui, capace di generare prodigi e novità!
La vita ci raggiunge sempre e con lei ogni buon momento per ricominciare! Cosi in ogni avvenimento è Dio che viene!

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 11,20-24)

In quel tempo, Gesù si mise a rimproverare le città nelle quali era avvenuta la maggior parte dei suoi prodigi, perché non si erano convertite:
«Guai a te, Corazìn! Guai a te, Betsàida! Perché, se a Tiro e a Sidòne fossero avvenuti i prodigi che ci sono stati in mezzo a voi, già da tempo esse, vestite di sacco e cosparse di cenere, si sarebbero convertite. Ebbene, io vi dico: nel giorno del giudizio, Tiro e Sidòne saranno trattate meno duramente di voi.
E tu, Cafàrnao, sarai forse innalzata fino al cielo? Fino agli inferi precipiterai! Perché, se a Sòdoma fossero avvenuti i prodigi che ci sono stati in mezzo a te, oggi essa esisterebbe ancora! Ebbene, io vi dico: nel giorno del giudizio, la terra di Sòdoma sarà trattata meno duramente di te!».

Don Roberto Tomaino

Articoli Correlati

Mario Oliverio

Lamezia, Piccioni: “La rivoluzione annunciata da Oliverio non c’è stata”

LAMEZIA. Rosario Piccioni, ex consigliere comunale ed esponente di spicco della sinistra lametina, interviene sull’inchiesta “Lande desolate” che vede

Read More...

I bambini di Pentone fanno festa al Villaggio di Babbo Natale

MAIDA. Il comune di Pentone, situato nella presila catanzarese ha voluto regalare un giorno da favola ai bambini delle

Read More...

Soveria Mannelli, il vescovo Cantafora in visita alla compagnia dei carabinieri

Giornata di festa i carabinieri della compagnia di Soveria Mannelli che hanno avuto l’onore e il prestigio di ricevere

Read More...

Mobile Sliding Menu