LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



“Quartiere Capizzaglie”: a Lamezia oltre 90 giorni per fare la carta d’identità

1 min read
carta d’identità

Oltre 90 giorni per fissare un appuntamento al fine di ottenere il rilascio della Carta d’Identità Elettronica: a denunciare la situazione è l’Associazione “Quartiere Capizzaglie” con il delegato Oscar Branca che chiede agli attuali Commissari Prefettizi della città, che sono a fine mandato ed alla subentrante amministrazione comunale che sarà guidata nuovamente da Paolo Mascaro di “adottare i necessari provvedimenti affinché i Servizi Demografici siano messi in condizione di garantire ai cittadini tempi di risposta molto più celeri rispetto alle procedure di rilascio della CIE e ad ogni altra certificazione o adempimento di competenza del Servizio”.

“Si tratta di una tempistica davvero inaccettabile, per ottenere un documento che ha la finalità di accertare in modo certo l’identità del cittadino sia in Italia che all’estero e può essere utilizzato per accedere ai servizi telematici della Pubblica Amministrazione” afferma il delegato Oscar Branca.

“Solo in casi di reale urgenza (motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale, partecipazione a concorsi o gare pubbliche) si può ottenere in breve tempo la carta d’Identità. Diversamente i cittadini che oggi telefonano ai Servizi Demografici per chiedere un appuntamento otterranno una data per fine dicembre o gennaio 2022, anche se il loro documento è in scadenza o addirittura scaduto”.