Valle del Crati, i comuni di San Marco Argentano e Cervicati vicini alla fusione

In Calabria, Ultime notizie On
San Marco Argentano fusione con Cervicati

I comuni di San Marco Argentano e Cervicati, nella Valle del Crati, hanno avviato il processo di fusione. Sarebbe la terza unione in Calabria in meno di due anni.

Ora manca solo la delibera del consiglio comunale di Cervicati (nella foto in evidenza) dopo quella positiva svoltasi a via Roma, sede del comune di San Marco Argentano. A quel punto la Regione Calabria deciderà la data del referendum consultivo che porterà alla fusione dei comuni di San Marco Argentano e Cervicati, in provincia di Cosenza.

Situati ambedue nella Valle del Crati, i comuni di San Marco Argentano e Cervicati arriverebbero a comporre un agglomerato urbano che supererebbe gli 8 mila abitanti.
San Marco Argentano, tra i più importanti centri artistici e culturali della provincia di Cosenza e sede della diocesi di San Marco Argentano-Scalea, difatti, a oggi conta 7.424 abitanti. Meno popoloso con i suoi 817 abitanti il comune di Cervicati, autonomo dal 1937.

San Marco Argentano fusione
San Marco Argentano

Verso la fusione di San Marco Argentano e Cervicati

In caso di esito positivo dell’iter di unificazione quello tra San Marco Argentano e Cervicati sarebbe la terza fusione in Calabria in nemmeno due anni dopo l’istituzione di Casali del Manco nel maggio 2017 e di Corigliano Rossano lo scorso mese di marzo.
Una conurbazione che porterebbe dei vantaggi a entrambi i centri: sarà di circa 1,6 milioni di euro annui, infatti, la somma che lo stato italiano verserà al nuovo comune per un periodo di dieci anni dalla nascita.

Antonio Pagliuso

Articoli Correlati

Mister italia 2019 verra’ eletto il 4 settembre a Lignano Sabbiadoro

La Finale Nazionale di MISTER ITALIA 2019 si terrà il 14 settembre a Lignano Sabbiadoro (UD) presso l’Arena Alpe

Read More...
amantea-sambiase

Coppa Italia. Rotondo 3-0 del Sambiase sull’Amantea

Vittoria in scioltezza per il Sambiase che al Rocco Riga di Lamezia Terme regola l'Amantea per 3 reti a

Read More...
Coltivazione canapa indiana a Siderno, un arresto

Coltivazione canapa indiana a Siderno, un arresto

Composta da 220 piante alte tra 25 centimetri ed un metro (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu