San Pietro Lametino, continuano le ricerche per ritrovare il piccolo Nicolò

In Cronaca, Ultime notizie On

Resta l’allerta meteo in Calabria, anche se le condizioni del tempo hanno fatto registrare un miglioramento che, secondo le previsioni, dovrebbe consolidarsi nel corso della giornata odierna.

Risulta ancora disperso il bambino di 2 anni di cui non si hanno notizie dalla tarda serata di giovedì. Il bambino é scomparso nella zona di Lamezia Terme mentre si trovava insieme alla madre, Stefania Signore, di 30 anni, ed al fratello di sette anni, che sono entrambi morti. Le ricerche del bambino sono proseguite per tutta la notte e stanno andando avanti ancora più intensamente in queste ore, con l’impiego di decine di persone appartenenti ai vari corpi di polizia ed al Soccorso alpino, con il coordinamento del Comando provinciale di Catanzaro dei vigili del fuoco. Durante la scorsa notte ci sono state ancora piogge intense lungo la fascia jonica catanzarese, tra Botricello e Davoli, con l’esondazione di alcuni torrenti e l’allagamento di alcuni tratti della statale 106 jonica e di qualche abitazione.

Articoli Correlati

Lamezia Terme: perquisito complesso popolare in località Cerasolo

Proseguono i servizi ad alto impatto, nell’ambito delle iniziative finalizzate a contrastare fenomeni di illegalità nelle zone più degradate

Read More...
Cosenza. Sapia (M5S) fa sospendere al dg Mauro le procedure per 14 nuovi primari

Sapia (M5s): Asp di Cosenza intervenga a sostegno del piccolo Antonio Maria

L’Asp di Cosenza intervenga al più presto a sostegno del piccolo Antonio Maria, che per le proprie condizioni di

Read More...
Massimo Cristiano

Cristiano (MTL): quella del Tar del Lazio è una sentenza storica

La sentenza del Tar del Lazio con cui viene  annullato il decreto di scioglimento del Consiglio Comunale di Lamezia

Read More...

Mobile Sliding Menu