LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Scomparsa del critico Tonino Sicoli, il cordoglio del sindaco Manna

1 min read

 “una delle anime più vive della nostra città”

Se n’è andata stamane una delle anime più vive della nostra città: non è più tra noi Tonino Sicoli, docente e critico che dell’arte fece sua musa e ragione di vita.

Dalla sua penna ha tratteggiato dipinti e fatto vivere le opere dei grandi del ‘900 tra i corridoi del Maon attraverso mostre e vivaci dibattiti.

Sicoli ha dato non solo a Rende, ma alla Calabria intera lustro attraverso la sua costante ricerca, all’innata passione nel diffondere la cultura.

Il suo lascito sarà custodito nella memoria vivida di una stagione che segnerà i nostri passi futuri.

Click to Hide Advanced Floating Content