LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Serrastretta. 20 casi di positività al Covid tra Angoli, Migliuso e Cancello

2 min read
ambulanza covid

Il sindaco di Serrastretta, Felice M. Molinaro, informa la cittadinanza attraverso i canali social del Comune, che si ha notizia di circa 20 casi di positività al Covid-19 tra Angoli, Migliuso e Cancello, riconducibili a 4-5 focolai familiari

Ecco il post del primo cittadino:

“Di tali casi, uno è risultante da tampone molecolare rilevato dal dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Catanzaro, gli altri da tamponi rapidi di tipo antigenico, effettuati in laboratori privati. Quest’ultimi non sono ancora considerati ufficiali dall’ASP in quanto vanno verificati con tampone molecolare effettuato direttamente da personale incaricato dal servizio sanitario pubblico.

Le persone interessate sono in isolamento domiciliare fiduciario ed è in corso un’attenta attività di analisi per ricostruire tutti i possibili contatti fonte di contagio, a iniziare da quelli più stretti, e per valutare ogni misura a tutela della salute dei cittadini. Inoltre, essendo ancora in atto attività di screening, i dati sono da ritenersi provvisori.

Tale circostanza ci impone una riflessione sulle azioni e sui comportamenti che dobbiamo necessariamente continuare ad adottare per contrastare la diffusione del virus.

Si rammenta la necessità di mantenere la drastica riduzione delle interazioni fisiche tra le persone. E’ fondamentale che la popolazione eviti tutte le occasioni di contatto con persone al di fuori del proprio nucleo abitativo che non siano strettamente necessarie, e rimanga a casa il più possibile.

In riferimento alla consueta macellazione dei suini destinati al consumo familiare, pur tenendo conto dell’importanza che tale pratica riveste in termini economici e di tradizione, in considerazione della grave situazione epidemiologica in corso e dei rischi connessi, si raccomanda di evitare situazioni di assembramento e di coinvolgimento di persone al di fuori dell’ambito familiare stretto, per come disposto dalla normativa vigente.

Ai fini della tutela della propria ed altrui salute, si confida, inoltre, in una responsabile osservanza delle prescrizioni in materia di prevenzione del rischio da Covid-19, con l’invito ad adottare tutte le misure atte ad impedire la diffusione del virus.

Si ricorda, infine, che è obbligatorio adottare comportamenti individuali rigorosi e rispettare le misure igienico-sanitarie predisposte, relative a distanziamento e uso corretto delle mascherine.

Se non vogliamo che la situazione peggiori dobbiamo essere attenti e scrupolosi nel rispetto delle restrizioni e prescrizioni vigenti, rinunciando a tutto ciò che non è necessario e che, in questa situazione, potrebbe esporre noi, i nostri cari e la nostra comunità, al rischio di contagio”.

Il sindaco Felice M. Molinaro