Shopping con soldi falsi, un arresto a Corigliano

In Cronaca On
Shopping con soldi falsi Corigliano

Arresti domiciliari per una donna di 27 anni che avrebbe deciso di concedersi una giornata di shopping a Reggio Calabria utilizzando soldi falsi.

La giovane, L.D.M., originaria della Romania  e residente a Corigliano Calabro, era già nota alle forze dell’ordine e avrebbe svolto la truffa con la complicità del convivente e di un altro uomo.

La donna è stata arrestata e posta ai domiciliari dai carabinieri in esecuzione di ordinanza emessa dal Tribunale di Reggio Calabria per spendita e detenzione di monete contraffatte e ricettazione in concorso.
Nel settembre scorso, avrebbe acquistato diversa merce in vari negozi a Reggio Calabria pagando con banconote false ricevendo anche il resto in denaro ovviamente non contraffatto. Ad attendere la donna all’uscita dei vari negozi c’erano il convivente trentaduenne, italiano, e un anziano. Utili per risalire all’identità della donna si sono rivelate le immagini della videosorveglianza e alcune testimonianze.

Articoli Correlati

conferenza comitato sì allo sport-LameziaTermeit

Lamezia, Comitato Sì allo Sport: “Aspetteremo fino a venerdì”

Oggi la conferenza stampa del Comitato Sì allo Sport (altro…)

Read More...

Nicotera: trovato corpo carbonizzato, forse omicidio

Il corpo era in un'auto incendiata, potrebbe essere mediatore di un centro migranti (altro…)

Read More...
Lamezia. Operazione in corso dei Carabinieri a Scordovillo

Lamezia, blitz Scordovillo: i nomi dei 39 cittadini colpiti da misura cautelare

I nomi e le accuse in una ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lamezia

Read More...

Mobile Sliding Menu