Shopping con soldi falsi, un arresto a Corigliano

In Cronaca On
Shopping con soldi falsi Corigliano

Arresti domiciliari per una donna di 27 anni che avrebbe deciso di concedersi una giornata di shopping a Reggio Calabria utilizzando soldi falsi.

La giovane, L.D.M., originaria della Romania  e residente a Corigliano Calabro, era già nota alle forze dell’ordine e avrebbe svolto la truffa con la complicità del convivente e di un altro uomo.

La donna è stata arrestata e posta ai domiciliari dai carabinieri in esecuzione di ordinanza emessa dal Tribunale di Reggio Calabria per spendita e detenzione di monete contraffatte e ricettazione in concorso.
Nel settembre scorso, avrebbe acquistato diversa merce in vari negozi a Reggio Calabria pagando con banconote false ricevendo anche il resto in denaro ovviamente non contraffatto. Ad attendere la donna all’uscita dei vari negozi c’erano il convivente trentaduenne, italiano, e un anziano. Utili per risalire all’identità della donna si sono rivelate le immagini della videosorveglianza e alcune testimonianze.

Articoli Correlati

La Top Volley Lamezia

La Top Volley cede in casa al Synergy Mondovì

Si gioca al PalaBrillìa di Corigliano la prima casalinga della Conad Lamezia nel 74° campionato di Serie A2 Credem

Read More...

Cosenza, permanenza illegale di stranieri: arresti e perquisizioni

I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Cosenza hanno eseguito un provvedimento cautelare, emesso dalla procura di Cosenza, nei confronti di 3

Read More...

Conflenti, Cardinale Sarah: “La Basilica consolida il legame con la Chiesa di Roma”

“Mi auguro che questa Basilica possa essere per chiunque verrà il simbolo di ciò che tutti noi siamo: il

Read More...

Mobile Sliding Menu