Shopping con soldi falsi, un arresto a Corigliano

In Cronaca On
Shopping con soldi falsi Corigliano

Arresti domiciliari per una donna di 27 anni che avrebbe deciso di concedersi una giornata di shopping a Reggio Calabria utilizzando soldi falsi.

La giovane, L.D.M., originaria della Romania  e residente a Corigliano Calabro, era già nota alle forze dell’ordine e avrebbe svolto la truffa con la complicità del convivente e di un altro uomo.

La donna è stata arrestata e posta ai domiciliari dai carabinieri in esecuzione di ordinanza emessa dal Tribunale di Reggio Calabria per spendita e detenzione di monete contraffatte e ricettazione in concorso.
Nel settembre scorso, avrebbe acquistato diversa merce in vari negozi a Reggio Calabria pagando con banconote false ricevendo anche il resto in denaro ovviamente non contraffatto. Ad attendere la donna all’uscita dei vari negozi c’erano il convivente trentaduenne, italiano, e un anziano. Utili per risalire all’identità della donna si sono rivelate le immagini della videosorveglianza e alcune testimonianze.

Articoli Correlati

studenti del Campanella al concorso Città di Filadelfia

Concorso musicale Città di Filadelfia, primi posti per gli studenti del Campanella

Significativi e numerosi riconoscimenti per il liceo Campanella di Lamezia Terme all’undicesimo concorso musicale nazionale Città di Filadelfia (altro…)

Read More...
Piscina Comunale di Lamezia Terme

Lamezia. Riaperti al pubblico gli spalti della piscina comunale

Dopo lunghi mesi di attesa, che hanno impedito agli accompagnatori di accedere in tribuna, le porte degli spalti della

Read More...
commissariato lamezia terme

Lamezia. Violenza sessuale su minori, arrestato insegnante

Personale del Commissariato di P.S. di Lamezia Terme, a seguito di un’articolata indagine,  nel pomeriggio di ieri ha eseguito

Read More...

Mobile Sliding Menu