Shopping con soldi falsi, un arresto a Corigliano

In Cronaca On
Shopping con soldi falsi Corigliano

Arresti domiciliari per una donna di 27 anni che avrebbe deciso di concedersi una giornata di shopping a Reggio Calabria utilizzando soldi falsi.

La giovane, L.D.M., originaria della Romania  e residente a Corigliano Calabro, era già nota alle forze dell’ordine e avrebbe svolto la truffa con la complicità del convivente e di un altro uomo.

La donna è stata arrestata e posta ai domiciliari dai carabinieri in esecuzione di ordinanza emessa dal Tribunale di Reggio Calabria per spendita e detenzione di monete contraffatte e ricettazione in concorso.
Nel settembre scorso, avrebbe acquistato diversa merce in vari negozi a Reggio Calabria pagando con banconote false ricevendo anche il resto in denaro ovviamente non contraffatto. Ad attendere la donna all’uscita dei vari negozi c’erano il convivente trentaduenne, italiano, e un anziano. Utili per risalire all’identità della donna si sono rivelate le immagini della videosorveglianza e alcune testimonianze.

Articoli Correlati

2006-2019: il precariato aeroportuale infinito

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di una delegazione di dipendenti precari (impiegati e operai) della società Sacal Ground Handling,

Read More...
maltempo con rischio nubifragi e trombe d'aria-LameziaTermeit

Maltempo. Il 17 Dicembre prevista allerta meteo arancione

È stato diramato pochi minuti fa un messaggio di allertamento unificato della Protezione Civile Calabria che informa i cittadini

Read More...
riparte con arte liceo classico fiorentino

RipArte con Arte ha fatto tappa al Liceo Classico Fiorentino

Nuovo appuntamento per il service “RipArte con Arte”, promosso ed organizzato dal Lions Club Lamezia Host che sabato, 15

Read More...

Mobile Sliding Menu