LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Venerdì 4 settembre inaugurazione manifestazione Sport Summer Arena

2 min read
Sport Summer Arena

Si terrà venerdì 4 settembre, alle ore 19, in piazza “5 dicembre” di Sambiase-Lamezia terme, l’inaugurazione della manifestazione “Sport Summer Arena”, organizzata dall’ASD Muay Thai Lamezia, inserita nel cartellone di eventi del comune Ciak, RipartiAmo da Lamezia

Alla presenza del Sindaco, Avv. Paolo Mascaro e dell’assessore allo sport e spettacolo, dott.ssa Luisa Vaccaro, si aprirà la tre giorni, dal 4 al 6 settembre, all’insegna dello sport e del sano divertimento nella piazza lametina, naturalmente centro di incontro e aggregazione.

Gli sport praticati saranno: beach soccer, beach tennis, beach volley, muay thai e altri appartenenti al mondo del fitness. Inoltre, ci saranno tornei di Subbuteo, tavoli per il calcio balilla e il ping pong.

L’evento nasce dalla volontà di rivitalizzare questa parte del territorio e di riscoprire la bellezza di stare insieme attraverso l’attività sportiva, occasione di crescita umana e sportiva.

Nel rispetto di tutte le norme anti contagio covid, i lametini potranno ritrovarsi tutte le sere, in amicizia e semplicità per godere di sport e animazione.

Una piazza come un villaggio sportivo, proiettando il pubblico in una dimensione tra sogno e realtà, riprendendo così, un iter di condivisione dello sport, la prima forma dello stare insieme nel rispetto di sé e degli altri.

L’amministrazione comunale ringrazia gli organizzatori per aver accolto la sfida, riuscendo se pur con le tante difficoltà e restrizioni, a mettere in moto una squadra organizzativa che si avvale di tanti volontari, impegnati da giorni per il benessere della collettività.

Una manifestazione resa possibile grazie al supporto di numerose attività commerciali che hanno contribuito economicamente e non solo, alla realizzazione di questo evento ed alle quali, gli organizzatori rivolgono il loro autentico grazie.

“Lo Sport è amicizia, festa e scuola di vita!”, con questo motto gli organizzatori invitano tutti, da zero a 100 anni, a partecipare, chiedendo una buona dose di allegria ed uno smisurato rispetto di tutte le regole