LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Vigor Lamezia a forza sette con la Palmese

1 min read
Vigor Lamezia a forza sette con la Palmese

Riapre al pubblico il rinnovato stadio Guido D’Ippolito, seppur in maniera ridotta, viste le normative anti-Covid

La Vigor Lamezia, dopo il riposo forzato di domenica scorsa (rinviata per emergenza Coronavirus la partita col Gallico Catona), ospita la Palmese.

Partita a senso unico dove la squadra biancoverde non ha mai rischiato, la Palmese è riuscita a fare due tiri solo nel secondo tempo, tiri tra l’altro abbastanza velleitari.

La Vigor Lamezia padrona del gioco e della partita dal primo al novantesimo, Palmese che provava ad attaccare ma in maniera sterile non arrivando quasi mai al tiro in porta.

Tripletta personale per bomber Zuppardo (3′, 30′ e 39′) e gol di Russo (37′), Foderaro (48′), Gullo (78′) e Barrow (93′) .

Vigor Lamezia che si porta così a 6 punti in classifica, a -4 dalla vetta ma con una partita da giocare.

Prossimo turno già il prossimo mercoledì vedrà la squadra di Morgia nuovamente al D’Ippolito contro la Stilese.

Vigor Lamezia a forza sette con la Palmese

Vigor Lamezia: Gentile, Miliziano, Vitolo, Voltasio, Scoppetta, Trentacoste, Foderaro, Giacinti, Zuppardo, Bettini, Russo. A disp: Corallo, Amendola, Ianni, Torelli, Ferrara, Dieme, Barrow, Gullo, Corticchia. All. Morgia

Palmese: Caputo, Tall, Todaro, Diagne, Pititto, N’Dione, Barrese, Kebe, Okoye King, Dieme, Mancini. A disp: Zoccali, Mendes, Oliverio, Zito, Cavallo, Politano, Todaro, Malagreca, Cutrì. All. Germano