LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Il giovane atleta lametino Vincenzo Pino conquista il bronzo nazionale

2 min read

La premiazione degli atleti

Vincenzo Pino ha conquistato il bronzo nelle finali del Campionato Italiano Nazionale Esordienti A di karate 2017

Pino- Ruberto- Morello

Il giovane atleta lametino Vincenzo Pino (61 Kg) ha conquistato la medaglia di bronzo nelle finali del Campionato Italiano Nazionale Esordienti A di karate 2017 disputato al Centro Olimpico di Ostia portando in auge la Associazione Sportiva Dilettantistica (Asd) Center di Lamezia Terme mentre Chiara Morello (53 Kg), pure lametina, si è classificata all’undicesimo posto.

Entrambi, tesserati Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali), sono stati già campioni regionali.

Grande la soddisfazione del maestro Vincenzo Ruberto per il risultato conseguito in ambito nazionale dai propri atleti «frutto – ha dichiarato – non solo del lavoro costante, degli allenamenti mirati, della professionalità e della passione che io e tutto il mio staff mettiamo in ogni singolo allenamento per far crescere i nostri ragazzi, ma soprattutto della loro grinta, dei sacrifici, dell’impegno, della costanza che mettono in ogni allenamento».

Infatti «per conquistare medaglie importanti come quella di Vincenzo – ha chiarito il maestro – è fondamentale creare sinergia tra tutti i componenti del gruppo, tra il maestro e gli atleti e tra gli stessi atleti, perché è solo così che una medaglia diventa simbolo di bravura, di crescita e motivo di vanto per tutti».

Il podio conquistato acquista maggiore valore «se pensiamo al fatto che – ha continuato il maestro – i nostri karateki sono tutti tesserati Fijlkam, unica federazione italiana riconosciuta dal Coni che ha recentemente ottenuto dal Cio (Comitato Internazionale Olimpico) l’inserimento nel programma dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020, ciò conferma che i nostri atleti competono in un contesto di altissimo valore tecnico e sportivo».

Alla luce del felice traguardo raggiunto, si auspica che il maestro Ruberto, il campione Pino e tutti gli atleti della Asd Sporting Center possano proseguire su questa strada, superarsi, sfidare i propri limiti e crescere affinché questo bronzo sia il primo di tante vittorie al livello nazionale con l’augurio che presto possano competere  nello scenario olimpico.

La premiazione degli atleti

LINA LATELLI NUCIFERO

Copyright © All rights reserved.