Atletica: la Libertas Lamezia si laurea Campione regionale su strada 2018

In Sport, Ultime notizie On
la libertas lamezia campione regionale 2018-LameziaTermeit

Vittoria della Libertas Lamezia al Campionato regionale Master

Comunicato stampa:

Missione compiuta! La Libertas Lamezia del presidente Gregorio Sesto ha vinto il Campionato Regionale Master corsa su strada 2018, totalizzando 253 punti con sette vittorie e due secondi posti nelle 9 gare considerate su 11, nel Gran Prix Regionale.

Nell’undicesima gara di campionato disputata domenica 23 settembre a Palmi, era la “2^ edizione del Gran Prix Costa Viola”, la Libertas è giunta seconda con 1414 punti, distanziata di una sola lunghezza dall’Hobby Marathon CZ, ma ciò non ha influito sul risultato finale.

Per la cronaca la 12esima e ultima gara prevista per il 21 ottobre a Jonadi, è stata annullata dalla Federazione, ma ormai ininfluente ai fini della classifica finale.

Molto soddisfatto il presidente Sesto, che fa dunque il bis dopo la vittoria del Campionato di cross vinto lo scorso marzo. “È stata una stagione ricca di successi per noi – commenta Sesto -, la vittoria ottenuta è stata resa possibile grazie all’affiatamento e al sostegno di tutti i nostri atleti, che ringrazio tutti per l’impegno profuso nel corso della stagione. L’obiettivo a lungo inseguito è stato finalmente raggiunto e ciò premia tutti gli sforzi fatti nel corso della lunga e dura stagione. Onore ovviamente anche ai nostri avversari, in primis Hobby Marathon CZ e Cosenza K42″.

Anche nell’ultima gara di Palmi gli atleti della Libertas non hanno lesinato energie e seppur molti atleti erano in precarie condizioni fisiche hanno dato il meglio. Questi i risultati: categoria M35: Antonio Bruno 2^ in classifica generale e 1^ di categoria. Tucci 2^ di categoria e 7^ assoluto. Magnone 13^, Andricciola 14^. M40: Rocca 2^, Fazio 15^, Dattilo 17^, Zaffina 29^. M45: Critelli 4^, Anania 16^, Sesto M. 18^. M50: Mancuso 5^, Tutino 8^, Cristiano 11^, Chirumbolo 24^. M55: Brancatelli 1^, Bruno Giuseppe 2^, Isabella 4^, Falvo 5^, Matani 7^ Villella 12^. M60: Bernardi 1^, Zarola 8^, Pizzuti 12^. Nella categoria SM ottimi piazzamenti di Curcio 8^ in classifica generale e 3^ di categoria. Godino 5^ e Mascaro 8^.

Questa la classifica Master maschile finale nelle 11 gare disputate: Libertas Lamezia 253 punti, Hobby Marathon CZ 226, Cosenza K42 173. A seguire, nelle prime dieci posizioni, Podistilocri, Asd Dojo Judo Running, Run For CZ, Atletica Sciuto, Asd Running Palmi, Pol. Magna Grecia asd Cassano, Violettaclub.

Buoni risultati anche per la Libertas femminile che si attesta in quinta posizione con 114 punti, dietro a Atletica Siuto, Asd Dojo Judo Running, Hobby Marathon CZ e Cosenza K42. A Palmi presente l’atleta Familiari giunta 5^.

C’è da aggiungere che sabato 15 settembre la Libertas Lamezia ha partecipato anche ai Campionati Regionali su pista di Staffette Allievi, Assoluti e Master. La gara si è svolta allo Stadio “Raciti” di Siderno e la Libertas ha stabilito il nuovo record sui 4×400 con il crono di 4.38.85 nella categoria SM55.  I 4 staffettisti in ordine di partenza, che hanno stabilito l’ottima performance, sono stati: Carlo Isabella (1.14.48), Vincenzo Falvo (1.09.92), Antonio Guzzo (1.09.23), Federico Brancatelli (1.05.18).

Articoli Correlati

riparte con arte liceo classico fiorentino

RipArte con Arte ha fatto tappa al Liceo Classico Fiorentino

Nuovo appuntamento per il service “RipArte con Arte”, promosso ed organizzato dal Lions Club Lamezia Host che sabato, 15

Read More...
Claudio Cordova La terra degli alberi caduti

“La terra degli alberi caduti”, Claudio Cordova nell’inferno del Messico

La terra degli alberi caduti. Un giornalista calabrese nell'inferno messicano. Questo è il titolo della video-inchiesta di Claudio Cordova

Read More...
Franco Roberti all'unical

Franco Roberti all’Unical per discutere di legalità costituzionale

Si terrà domani, lunedì 17 dicembre alle ore 11.00 presso l’aula Solano dell’Università della Calabria, la lectio magistralis del

Read More...

Mobile Sliding Menu