Catanzaro, auto rubata: individuato il ladro e recuperata la refurtiva

In Cronaca On

Appena una settimana fa, presso il comando stazione di Catanzaro – principale, una donna aveva denunciato il furto, ad opera di un ignoto malfattore, di una radio e di una chiavetta usb dall’interno della propria autovettura il cui sportello anteriore sinistro era stato danneggiato. Immediatamente i carabinieri si sono messi all’opera per risalire al responsabile del furto aggravato e, attraverso un’attenta analisi delle registrazioni di alcune videocamere presenti in zona, hanno individuato un 30enne catanzarese che, nella notte precedente alla denuncia della vittima, avvicinandosi con fare circospetto in direzione del veicolo della donna parcheggiato in una traversa di corso Mazzini, ad un certo punto ha raggiunto proprio il lato guida della macchina oggetto di razzia, sfruttando la copertura offerta da un altro veicolo in sosta. Dalle immagini è emerso chiaramente che per circa 5 minuti il soggetto è rimasto in prossimità dell’automobile e, infine, si è allontanato toccandosi le tasche.

I militari dell’Arma, una volta individuata l’abitazione dell’uomo, hanno proceduto a perquisizione domiciliare, nel corso della quale hanno riconosciuto lo stesso abbigliamento indossato dal soggetto la notte del furto. Messo alle strette, il giovane ha infine indicato ai carabinieri il luogo in cui aveva nascosto il bottino, occultato e, di conseguenza, rinvenuto, all’interno di un foro posto su un muro di Piazza Roma. Il soggetto, è stato deferito in stato di libertà per ipotesi reato di furto aggravato mentre la refurtiva é stata sottoposta a sequestro, in attesa della restituzione alla legittima proprietaria.

 

Articoli Correlati

incidente stradale san sostene san andrea apostolo

Incidente stradale sulla SS 106 tra S.Sostene e S.Andrea Apostolo

È di due feriti il bilancio dell'incidente stradale avvenuto sulla SS 106 al km 159,400 tra i comuni di

Read More...

Speciale Premio Anthurium ricordando il fondatore Francesco Ruberto

LAMEZIA. “Il Premio Anthurium è cultura, storia, tradizione. Negli ultimi trent’anni sono state innumerevoli le espressioni del mondo accademico,

Read More...
Violenza sulle donne

Corigliano, minaccia la convivente e la figlia che denunciano gli abusi

CORIGLIANO ROSSANO. Ha minacciato di morte l'ex convivente e la figlia minore al fine indurre la donna a rivedere

Read More...

Mobile Sliding Menu