Cinquefrondi, denunciati due allevatori per ricettazione e violazioni sanitarie

In Cronaca On

CINQUEFRONDI. Due allevatori di 33 e 36 anni sono stati denunciati in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Taurianova per ricettazione, abusivismo edilizio e violazioni sanitarie.
I militari, nell’ambito di un controllo ad un allevamento di ovi-caprini a Riace di Cinquefrondi, hanno trovato e sequestrato un trattore con matricola abrasa e una moto da cross priva della targa risultata rubata. Le verifiche svolte in collaborazione con i carabinieri forestali di Reggio Calabria e di personale veterinario sono state estese a 220 capi tra ovini e caprini di cui 130 sono risultati privi di tracciatura e registrazione.

Gli animali sono stati sequestrati e saranno sottoposti a ulteriori controlli. I militari, inoltre, hanno appurato che il capannone all’interno del quale erano custoditi gli animali è risultato abusivo ed è stato sequestrato. Comminate altre sanzioni per l’omessa tenuta dei registri obbligatori e per il possesso di medicinali veterinari senza ricetta medica.

Articoli Correlati

Ospedale Serra San Bruno

Serra San Bruno (VV). Ascensore rotto, defunto resta in reparto

Impossibile il trasferimento in obitorio (altro…)

Read More...
lamezia chiesa san benedetto

Diretta Streaming consacrazione chiesa di San Benedetto

Oggi 25 marzo alle 18, si terrà la consacrazione del nuovo complesso interparrocchiale di San Benedetto (altro…)

Read More...
Deputato Giuseppe d'Ippolito alla Camera

Polo traumatologico, D’Ippolito (M5S): impedito dal governo di centrosinistra

Alcuni comitati locali fanno enorme, voluta confusione sull’accorpamento dell’ospedale di Lamezia Terme nell’azienda ospedaliera unica di Catanzaro, avvenuta in

Read More...

Mobile Sliding Menu