LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Continua l’avventura di Fumina e Svelto a Tropea

2 min read

Le news di Fumina oggi ci portano nuovamente a Tropea.

 

Palmi e Tropea tra le 21 spiagge più belle d'Italia secondo Travel 365

Eccoci nuovamente a Tropea,

questa gita è stata proprio una grande idea.

Ci siamo lasciati all’incontro con Dario,

e ora vi spiego in modo sommario.

Fumìna e Svelto lo hanno incontrato sulla scalinata,

e nel notarlo hanno interrotto la camminata.

Dario è un tipo divertente,

e alquanto intelligente.

Ma il suo dilemma è esser sbadato,

e sul treno sbagliato si è accomodato.

Invece di raggiungere i suoi amici si è ritrovato a Tropea per sbaglio,

e naturalmente ha dimenticato anche il bagaglio.

Con sé, ha solo uno zainetto,

che ha un po’ di tutto nel suo disordine imperfetto.

Così Dario ha deciso di far loro da cicerone,

e nel guidarli ha assunto le sembianze di un barone.

Prima li ha condotti all’interno del Santuario,

poi nel giardino circostante, che di natura inebriante, ricopre lo scenario.

E poi eccoli a picco sul mare,

una visione che si può solo amare.

Fumìna e Svelto gli chiedono di scendere in spiaggia,

lui li accontenta, ma che espressione la sua faccia.

Svelto si affretta a nuotare,

ma Dario comincia a tremare.

La paura lo assale,

perché non sa nuotare.

Ma ecco che il maldestro inciampa,

e lesto cade nell’acqua: che disastro.

Svelto si alza prontamente in volo,

e il suo amico salva e lo riporta al suolo.

Adesso si distendono al sole,

tra sorrisi e parole.

Prima di ripartire niente di meglio della cipolla di Tropea,

questo souvenir è una grande idea.

Adesso è ora di congedarsi,

e di salutarsi.

Alla prossima da Fumìna e Svelto.

Click to Hide Advanced Floating Content