Cosenza. Compie rapina in bar, arrestato

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated
Carabinieri Cosenza

Individuato dai Carabinieri, prima del colpo era stato nello stesso locale

COSENZA. Un 37enne cosentino è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Cosenza per rapina aggravata.

L’uomo, secondo l’accusa, il 10 ottobre scorso, travisato ed armato di coltello, ha fatto irruzione con un altro soggetto travisato ed ancora ignoto, nel bar “Jimmy Valentine”, minacciando il barista ed intimandogli di consegnare i soldi.

Una volta presa la cassa con circa 400 euro ed un assegno, i due sono fuggiti a bordo di un’auto. I carabinieri hanno acquisito un particolare rilevante per l’individuazione degli autori, in quanto, poco prima, dalla stessa auto utilizzata per la fuga, era sceso un ragazzo che aveva chiesto una bottiglia di vino.

Il pagamento non era avvenuto però grazie all’intercessione di un altro dipendente del bar che, contattato telefonicamente, aveva riferito di conoscere l’avventore acconsentendo alla consegna.

Grazie a questi elementi, i carabinieri hanno fatto una serie di perquisizioni ed a casa dell’arrestato hanno trovato parte della refurtiva.

Articoli Correlati

Lamezia. Incidente in contrada Palazzo, si ribalta autotreno

Una squadra dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento di Lamezia Terme, è intervenuta alle ore 10.00

Read More...

Lamezia. Al Grandinetti “Uno, nessuno e centomila” della compagnia siciliana Piccolo Borgo Antico

Prosegue la rassegna teatrale Vacantiandu con la direzione artistica di Diego Ruiz e Nico Morelli, direzione amministrativa di Walter

Read More...

Centrodestra: “Con Pegna sindaco Lamezia potrà volare alto come merita!”

Ruggero Pegna, candidato a sindaco sostenuto da Forza Italia, Udc e Fratelli d’Italia, ringrazia i partiti della coalizione di

Read More...

Mobile Sliding Menu