LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Discarica abusiva sequestrata in area demaniale a Pizzo

1 min read

PIZZO CALABRO. Un’area demaniale marittima sulla quale era stata realizzata una discarica abusiva di rifiuti solidi urbani e speciali, è stata sequestrata dai militari della Guardia costiera di Pizzo e Vibo Valentia nell’area del Comune di Pizzo.

Si tratta di un’area di circa 700 metri quadrati compresa nella fascia dei 300 metri dalla linea di battigia nonché nella fascia di 150 metri dall’attuale argine del Fiume Angitola, sottoposta a vincolo paesaggistico.
I militari della Guardia costiera hanno trovato abbandonati ed occultati nel suolo varie tipologie di rifiuti tra cui materie plastiche derivati dalle attività agricole e agro-industriali.

L’area, dopo il sequestro, è stata affidata in custodia giudiziale al Sindaco di Pizzo secondo le disposizioni dell’autorità giudiziaria.