LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


La Vigor Lamezia non va oltre il pareggio con la Reggiomed

2 min read
La Vigor Lamezia non va oltre il pareggio con la Reggiomed

Si lascia sfuggire una ghiotta occasione la Vigor Lamezia che nell’impegno casalingo non riesce a superare una diretta concorrente alla vittoria finale e anche un temporaneo primo posto

Nel primo tempo al quinto minuto azione per la Vigor, buona occasione per Ferrara che di testa manda a lato. Al settimo Stefanazzi davanti a Gentile mette in mezzo per l’accorrente Lancioni che calcia male, para il portiere biancoverde.

Al 12º azione per la Vigor, Russo crossa in area, la difesa reggina anticipa Cucinotta che era pronto a colpire di testa. Al 25º del primo tempo lancio in area di Foderaro per Haberkon che stoppa, si gira ma col sinistro conclude a lato.

Alla mezz’ora punizione per la Reggiomed, palla in mezzo e colpo di testa che termina fuori. Proteste dei reggini che volevano un calcio d’angolo, ma si riprende con rimessa dal fondo. Al 35º crossa in mezzo o di Haberknon con Ferrara colpisce da solo di testa ma il tiro è debole. Al 40º il numero 11 Lancioni su calcio di punizione dei 30 m calcia di poco alto. Al 43º Haberknon di testa da solo su cross dalla sinistra di Pavaglianiti manda alto.

Nel secondo tempo subito un’occasione per la Vigor, cross the Haberknon per Foderaro che di destro colpisce male e termina a lato. Al nono minuto Vitolo dalla destra in mezzo per Russo che anticipa tutti, colpisce di destro ma la palla termina di poco a lato sfiorando il palo. All’11º lancio lungo della difesa della Reggiomed, Saba, da poco entrato, si presenta da solo davanti a Gentile ma alla fine si allunga il pallone e quindi il numero uno biancoverde riesce ad anticiparlo. Al 30º del secondo tempo angolo per la Vigor, Gutierrez rinvia e da fuori Miliziano tira di poco alto. Al 42º ancora occasione per la Vigor: cross dalla sinistra di Pavaglianiti arriva il subentrato Zuppardo ma non riesce a colpire con la forza necessaria e il portiere avversario in uscita riesce a respingere e allontanare.

Cinque minuti di recupero: al 49º cross dalla destra di Nicholas Martinez, Zuppardo colpisce male di testa da due passi e manda fuori da distanza ravvicinata.

Ultimo turno che vede la Vigor Lamezia in trasferta a Scalea.

VIGOR LAMEZIA – REGGIOMEDITERRANEA 0-0

VIGOR LAMEZIA: Gentile, Vitolo, Pavaglianiti, Miliziano, Carubini, Cucinotti, Foderaro, Scozzafava, Haberknon, Ferrara, Russo.

REGGIOMEDITERRANEA: Morabito, Lanza, Gutierrez, Lopez, Foti, Wojcik, Maugeri, Verducci, Stefanazzi, Puntoriere, Lancioni.