LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia offre l’olio votivo a San Francesco di Paola

1 min read
Lamezia offre l'olio votivo a San Francesco di Paola

Lamezia offre l'olio votivo a San Francesco di Paola

Il 2 maggio la città offre l’olio alla Lampada Votiva al Santo Patrono della Calabria.

Lamezia Terme sarà pellegrina al Santuario di Paola.
In quest’anno cinquantenario la Città di Lamezia Terme è stata scelta per offrire l’olio che alimenterà la Lampada Votiva che arde nella Cappella delle Reliquie di San Francesco nel Santuario di Paola, insieme ai Comuni di Amantea e Roccella Ionica, durante una solenne cerimonia che inizierà alle 16.30 nella Chiesa nuova del Santuario.

Si andrà in pellegrinaggio a Paola con diversi pullman che partiranno da diverse Parrocchie della Città.

Il programma sarà il seguente:

ore 14.00: partenza in pullman da Lamezia;

ore 16.30: Piazzale del Santuario: Ricevimento dei sindaci e delle rappresentanze comunali

ore 17.00: Ingresso in Chiesa e saluti. Offerta dell’olio da parte dei sindaci di Amantea (CS), Lamezia Terme (CZ), Roccella Ionica (RC).

ore 17.30: Solenne Concelebrazione Eucaristica (con tutti i Parroci dei tre Comuni e la Comunità del Santuario) presieduta dal P. Francesco Marinelli, Correttore Generale dell’Ordine dei Minimi – Accensione della Lampada votiva da parte del Governatore della Calabria, On. Mario Oliverio.

Sono 11 i pullman che partiranno da Lamezia, tanti invece hanno preferito l’automobile, visto che il 2 è lavorativo.

Saranno presenti i Commissari straordinari e i vigili urbani, con il gonfalone del Comune.