Lamezia, Giovanna Viola (PD) su strutture pubbliche: sostegno ai commissari

In Politica On
PD Lamezia. Accolta la richiesta di fitto della Primerano

La nota di Giovanna Viola, PD Lamezia Terme

Comunicato stampa:

In merito alla non agibilità delle strutture sportive e culturali c’è l’inderogabile necessità che la vita associativa, sociale, culturale, sportiva nella nostra Città non venga bloccata dagli obblighi burocratici che i commissari straordinari comunali hanno trovato e di cui ovviamente non sono responsabili.

Giovanna Viola su sede Primerano-LameziaTermeit
Giovanna Viola

Non possiamo però accettare che la nostra Città si fermi e blocchi proprio quelle iniziative e quelle forze che migliorano la vita di tutti noi e che sono, come dice il nostro parlamentare on. Viscomi, “il capitale sociale della comunità”.

Riconosciamo alla struttura commissariale le difficoltà nelle quali si sono trovati e le carenze nel rispetto delle norme e delle leggi che regolano la possibilità delle attività nelle strutture pubbliche come campi sportivi, palazzetti dello sport, teatri. Tuttavia chiediamo che vengano superate in tempo utile per consentire le stesse attività senza le quali la nostra Città chiude ma non per infiltrazioni mafiose della precedente amministrazione comunale bensì per assenza della spinta culturale e sociale di cui la nostra Città ha oggi più che mai bisogno.

Confidiamo nella responsabilità dei commissari straordinari, funzionari dello Stato ai quali è stato affidato un compito non lieve che non deve, però, esser d’ostacolo alla ripresa e non deve esser visto come una volontà dello Stato di infierire sui cittadini.

La Città è pronta a sostenere in tutti i modi possibili la responsabilità che i commissari si assumeranno consentendo le attività culturali e sportive nelle sedi proprie perché esser costretti ad andar fuori Città, esser costretti a svolgere attività culturali in sedi non attrezzate e distanti e mal collegate significa un blocco reale e definitivo delle attività per l’anno in corso.

I commissari usino il parametro che si adopera quando si tratta di tener aperti e funzionamenti strutture pubbliche investite di un obbligo essenziale di presenza e di funzionamento tipo scuole ed ospedali: facciano chiarezza, denuncino le criticità e le carenze, procedano per il superamento ma consentendo lo svolgersi delle attività.

In questa battaglia tutti siamo pronti a sostenerli.

Giovanna Viola
PD Lamezia Terme

Articoli Correlati

Rosarno (RC). ‘Ndrangheta, sequestrati beni per 1,1 Milioni di euro

Sigilli ad azienda agricola, bar e terreni con sovvenzioni Ue (altro…)

Read More...

Abate (M5S): SS106, disponibile a partecipare al tavolo dei sindaci

Ss 106: dopo aver portato, in sinergia con le altre istituzioni, il Frecciargento nella Sibaritide, il mio impegno sul

Read More...
sala napolitano

Lamezia, scioglimento per mafia: il Consiglio di Stato rimanda la decisione

LAMEZIA. Terzo scioglimento per mafia del Comune di Lamezia Terme, sentenza rimandata: il Consiglio di Stato discute la causa

Read More...

Mobile Sliding Menu