Reggio Calabria. Sequestrati capi di vestiario contraffatti

In Cronaca On
Guardia finanza Reggio Calabria

Erano nascosti in una falegnameria. Denunciate due persone

REGGIO CALABRIA, 10 LUG – Oltre 500 capi di abbigliamento contraffatti sono stati sequestrati in una falegnameria del centro cittadino dai finanzieri della Compagnia di Reggio Calabria che hanno denunciato in stato di libertà due cittadini tunisini, il titolare e il proprietario dei prodotti taroccati.

I finanzieri, nell’ambito delle attività di controllo economico finanziario del territorio, dopo avere acquisito elementi relativi alla presenza di materiale contraffatto all’interno dei locali, hanno compiuto una perquisizione individuando nel vano bagno una serie di pacchi, tutti contenenti capi di abbigliamento e articoli di oggettistica, integralmente imballati e riproducenti i marchi di note griffe internazionali di abbigliamento come “Adidas”, “Nike”, “Calvin Klein”, “Emporio Armani”, “Levis”, “Denim” e altre di oggettistica.

Articoli Correlati

sambiase cotronei

I risultati di Sambiase e Vigor 1919 alla fine del primo tempo

Quest'oggi si stanno giocando in contemporanea alle ore 15.30 le partite di Sambiase e Vigor 1919 (altro…)

Read More...
assemblea LUCKY-FRIENDS

Riparte la nuova avventura dei ragazzi della Lucky Friends

Presso il Center Lucky Friends, riparte la nuova avventura per l’anno 2019-2020 dei ragazzi della Lucky Friends, Tycke Sport

Read More...
Il lametino Andrea Fazio campione regionale di pugilato juniores

Il lametino Andrea Fazio campione regionale di pugilato juniores

Si sono svolti ieri sabato 21 settembre a Reggio Calabria i campionati regionali di pugilato juniores (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu